Pari di rigore tra Collagna e Cerredolo

Finale da urlo per gli ospiti: Valenta rimette in equilibrio il match all’84’, poi a tempo scaduto centra il palo .

17 giugno 2024
Pari di rigore tra Collagna e Cerredolo

Pari di rigore tra Collagna e Cerredolo

COLLAGNA

1

CERREDOLO

1

COLLAGNA: Caccialupi, Capanni, Bertolani, Coli (70’ Ferretti), Cudini, Bertucci (75’ Monelli), Franchi, Djuric, Bardeggia, Torelli, Bocchialini. A disp.: Zaccaria, Benelli, Giannotta, Natalini. All.: Bonini.

CERREDOLO: Lagomarsini, Ghirardi, Menarini, Capparella, Guido Guidetti, Rudy Guidetti (10’ Ruffaldi), Bertocchi (46’ Castellani), Remedi, Magnani (46’ Paganelli), Valenta, Bucci. A disp.: Esposito, Casoni, Gazzotti, Schenetti, Cappucci, Baroni. All.: Corrado Guidetti.

Arbitro: Amoruso (Accomando – Abissino).

Reti: 38’ (rig.) Bardeggia; 84’ (rig.) Valenta.

Note: giornata fredda; spettatori 150 circa; campo in buone condizioni.

Nei baby pari per 2-2 con gli ospiti avanti due volte con La Manna e riagguantati da Ciaramella e Manghi.

Movimentato pari di rigore fra Collagna e Cerredolo.

Al termine di un week-end stregato, il Cerredolo riesce ad acciuffare il pari grazie al bomber Valenta che poi a tempo scaduto centra un clamoroso palo per la formazione di mister Corrado Guidetti, costretto a modificare in extremis la rosa degli esterni causa lo sciopero dei treni che ha bloccato sia Zgrablic sia Rrapaj, sostituiti sul filo di lana. Come se non bastasse dopo 10’ un infortunio muscolare mette ko anche Rudy Guidetti costretto a chiedere il cambio.

Nella prima frazione gli ospiti sfiorano il vantaggio col mediano Remedi e con Paganelli sui cui risponde sempre presente il guardiano Caccialupi, migliore fra i biancorossi, ma un fallo di mani in area di Ghirardi viene punito col penalty: dal dischetto l’ex granata Bardeggia porta in vantaggio il Collagna. Prima del riposo buona chance per il puntero Magnani, ma la mira è troppo alta.

Nella ripresa cambia ritmo il Cerredolo che viene premiato dal rigore imbucato da Valenta che poi sfiora il blitz con un tiro a giro respinto dal legno.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su