Disastro Perugia, il derby va all’Arezzo: 2-0

I biancorossi crollano e chiudono in nove dopo le espulsioni di Lisi e Seghetti

18 dicembre 2023
La delusione del Grifo
La delusione del Grifo

Perugia, 18 dicembre 2023 – Serata da dimenticare per il Perugia di Franceco Baldini. Nel derby ad Arezzo, il Grifo resta in nove uomini (a causa delle espulsioni di Lisi nel primo tempo e di Seghetti nella ripresa) e rimedia una sonora sconfitta (2-0). Tanto pesante quanto meritata. Una prestazione brutta, con zero tiri in porta, in una partita che poteva invece rilanciare le ambizioni dei biancorossi.

Il Perugia ha cominciato bene la partita ma si è perso con il passare dei minuti. L’Arezzo è passato in vantaggio al 35’ minuto del primo tempo quando sugli sviluppi di un corner dalla destra calciato da Guccione, è arrivato il colpo di testa di Risaliti deviato in porta da Vulikic. Al 44’ è poi arrivata l’ingenuità di Lisi che ha colpito con una gomitata al volto Renzi e ha rimediato il rosso diretto. Nulla da fare nel secondo tempo, soprattutto dopo il secondo giallo rimediato da Seghetti che lascia la squadra in nove uomini. L’Arezzo chiude i conti con il 2-0 nel recupero. 

Il tabellino: 

AREZZO (4-3-1-2): Trombini; Renzi (39' st Lazzarini), Risaliti, Chiosa, Montini; Mawuli, Bianchi (30' st Damiani), Settembrini (42' st Castiglia); Guccione (30' st Iori); Gucci, Pattarello (39' st Gaddini. In panchina: Borra, Ermini, Masetti, Poggesi, Zona, Crisafi, Sebastiani. Allenatore: Paolo Indiani.

PERUGIA (4-3-3): Adamonis; Mezzoni, Dell'Orco, Vilikic, Bozzolan (1' st Vazquez, 5' st Ricci); Santoro (34' st Cudrig), Bartolomei, Iannoni (1' st Cancellieri); Lisi, Seghetti, Matos (31' st Kouan). In panchina: Abibi, Furlan, Angella, Paz, Bezzicheri, Acella, Torrasi, Morichelli. Allenatore: Francesco Baldini.

ARBITRO: Andrea Calzavara di Varese.

RETI: 35' pt Risaliti, 46' st Gucci.

NOTE: serata fresca, terreno in buone condizioni, spettatori 5.000 circa. Espulsi: Lisi al 40' pt in modo diretto, Seghetti al 29' st per somma di ammonizioni. Ammoniti: Chiosa, Santoro, Mawuli. Angoli: 4-5. Recupero: 3'; 6'.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su