LE ALTRE. Bidaoui e Lulic. Rinforzi per il Bari

Il calciomercato invernale è ufficialmente aperto: il Bari è pronto a rinforzarsi con Bidaoui, il Sudtirol con Molina, il Como con Bohinen e il Catanzaro con Brighenti, Sounas e Verna. Una sessione di trasferimenti che promette scambi e rinnovi fino al 2025.

3 gennaio 2024
Bidaoui e Lulic. Rinforzi per il Bari
Bidaoui e Lulic. Rinforzi per il Bari

Da ieri è ufficialmente aperta la finestra invernale di calciomercato. Non solo il Pisa, tutte le società di Serie B si sono fatte trovare pronte allo "start" di questa sessione di trasferimenti. Tra le squadre più vive, sicuramente il Bari. Il direttore Polito è pronto a rinforzare la squadra di Marino, e per farlo, è molto vicino alla firma con Bidaoui, oltre a un rilancio nella giornata di ieri per Karlo Lulic, che era stato molto vicino al Sudtirol. Gli altoatesini così, dopo aver deciso di proseguire con Valente in panchina, hanno virato per un esperto del campionato: Salvatore Molina, rimasto svincolato nella prima metà di stagione. È prevista in giornata la firma del contratto. Se alcune squadre vogliono risollevare le proprie sorti, altre vogliono proseguire sull’inerzia della classifica. È il caso del Como. Come riportato da Gianluca Di Marzio, ai lagunari è stato proposto Bohinen della Salernitana. Il centrocampista norvegese rappresenterebbe un importante rinforzo per la squadra, attualmente al terzo posto in classifica (parimerito con il Venezia secondo) ma al momento le cifre sono alte. Sempre secondo il volto Sky, il Catanzaro è al momento al lavoro per rinnovare alcuni contratti dell’organico: si tratta di Brighenti, Sounas e dell’ex Pisa Verna, tutti fino al 2025. Per il resto, previsto un "valzer di punte" in Serie B.

Lorenzo Vero

Continua a leggere tutte le notizie di sport su