Lenergy Pisa Beach Soccer. Riparte la stagione con diversi volti nuovi

Lenergy Pisa Beach Soccer si prepara per una nuova stagione di calcio sulla spiaggia, con nuove figure dirigenziali, conferme e progetti per il futuro. Una stagione di rinnovamento interno e di ridefinizione degli obiettivi, per valorizzare il territorio e dare continuità a una storia di 10 anni.

5 gennaio 2024
Riparte la stagione con diversi volti nuovi
Riparte la stagione con diversi volti nuovi

A qualche settimana dall’appello del presidente del Lenergy Pisa Beach Soccer Alessandro Donati, teso a ricercare un sostegno nei confronti dell’attività sportiva, la società nerazzurra si è messa in moto per delineare il volto della nuova stagione di calcio sulla spiaggia. Sebbene il clima estivo sia ancora lontano, sono questi i mesi in cui i membri della società vicecampione d’Europa lavorano lontano dal campo per reperire le risorse economiche e umane necessarie. A livello dirigenziale, nelle scorse settimane è stata ufficializzata la figura del nuovo responsabile marketing Enrico Santini, nell’ottica di poter illustrare il progetto di un nuovo Lenergy Pisa presso le realtà economiche locali e non solo. È un sodalizio sospeso tra continuità e innovazione quello di Donati, vertice di una società ormai prossima a compiere il decimo compleanno. Sarà pertanto una stagione di rinnovamento interno e di ridefinizione degli obiettivi, a partire dall’attività della titolata prima squadra in Serie A e della compagine under 20, che sotto la direzione del vicepresidente e direttore sportivo Andrea Pelli nella passata stagione hanno ottenuto rispettivamente la Supercoppa Italiana e l’accesso alle final four di categoria. Confermati inoltre il responsabile del settore giovanile Alessandro Vaglini e il responsabile tecnico Ernesto Pasquini alla guida del Pisa Next Generation, con riferimento alle squadre under 17 e under 15 ma con attività prevista anche per le categorie inferiori.

Ancora da ufficializzare invece le annate di giovani atleti coinvolti nel prossimo Trofeo del Litorale Pisano, alla seconda edizione dopo il successo dello scorso anno. A partire dalle prossime settimane quindi sarà già tempo di lavoro organizzativo in vista dell’evento, il tutto sotto la supervisione di Fabrizio Fontani, sostenitore della società pisana e del progetto del torneo. Idee chiare e tanto lavoro per una stagione di riassestamento e ripartenza. Questo il progetto del Lenergy Pisa e il sogno targato 2024 del presidente Donati, che ribadisce l’apertura nei confronti di chiunque voglia decidere di impegnarsi attivamente per il beach soccer nerazzurro, per dar seguito a un’attività sportiva sempre più capace di valorizzare il territorio e dar continuità a una storia lunga dieci anni ma con in serbo molte novità.

M.B.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su