Prosegue il cantiere per la nuova Casa di Comunità a Vecchiano

Lavorazioni impiantistiche in corso

di MICHELE BUFALINO -
21 maggio 2024
Il cantiere aperto

Il cantiere aperto

Vecchiano (Pisa), 21 maggio 2024 – Proseguono i lavori per la realizzazione della Casa di Comunità di Vecchiano. Al momento sono state effettuate tutte le demolizioni e le nuove opere murarie ed è stata avviata la fase delle lavorazioni impiantistiche, dopo le quali verranno realizzati infissi, pavimenti e tinteggiature. Si prevede la fine dei lavori edili per il mese di ottobre. La fase di collaudo, con attrezzature e arredi è invece prevista per la fine del 2025. I lavori di ristrutturazione interessano la parte di edificio che ospitava la RSA e collegato alla sede del Distretto sanitario di via della Rocca. La superficie oggetto di ristrutturazione è di circa 400 mq. Gli interventi prevedono il rifacimento degli impianti elettrici e di riscaldamento, la realizzazione di cinque ambulatori, di cui quattro per i Medici di Famiglia e uno per il Pediatra di Libera Scelta, un ambulatorio per la continuità assistenziale, una nuova area di attesa, spogliatoi e ulteriori dotazioni di servizi igienici per l’utenza. La nuova ala del presidio sarà dotata di collegamento interno con il fabbricato, in cui è presente il servizio CUP, attraverso il corridoio chiuso esistente, e due accessi indipendenti. Sarà mantenuta la presenza della cappella religiosa della ex residenza per anziani. Il progetto riguarda interventi conformi alle attuali normative edilizie ed urbanistiche e non necessita di alcuna autorizzazione paesaggistica. La Casa di Comunità di Vecchiano è uno degli interventi previsti nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (missione "Salute"). Si tratta di una struttura “spoke”, ossia articolazione territoriale con un set di servizi più ristretto, destinata ad essere di maggior prossimità ai bisogni dei cittadini, e una connessione diretta con le Case di Comunità Hub. La sinergia tra le due tipologie si manifesta nell’integrazione dei servizi di tipo socio sanitario, nella condivisione delle risorse e nella stretta collaborazione tra i professionisti coinvolti. L’importo complessivo dei lavori è di circa 394 mila euro. “Un importante investimento per il nostro territorio, che sarà utile ad avvicinare sempre più i servizi socio sanitari alla collettività”, commentano dall’Amministrazione Comunale di Vecchiano. “Ringraziamo la Azienda Asl Toscana NordOvest per questa importante ristrutturazione di locali e servizi per la nostra comunità”. M.B.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su