Ternana-Pisa 1-1: tanto impegno, ma non arriva la vittoria

A un gol di Tramoni risponde Luperini, poi ci sono un palo, una traversa e un gol annullato per i nerazzurri

di MICHELE BUFALINO -
26 dicembre 2023
Ternana-Pisa (Pianetafoto)
Ternana-Pisa (Pianetafoto)

Terni, 26 dicembre 2023 - I nerazzurri trovano il pareggio dopo una partita ricca di occasioni da gol. A una rete di Tramoni risponde Luperini, ma il Pisa è anche sfortunato colpendo due legni con Moreo e vedendosi annullare una rete con Canestrelli. 

PRIMO TEMPO - Prima occasione per la Ternana al 16′ con un cross di Falletti che pesca il pisano Luperini, abile a eludere la marcatura di Piccinini, ma il pallone di testa termina di poco alto sopra la traversa. Al 23′ passa in vantaggio il Pisa con Lisandru Tramoni. Il corso riceve palla dalla sinistra da parte di Piccini e, con il mancino, trafigge Iannarilli con l’aiuto di una deviazione di Lucchesi. Al 37′, dopo una sfuriata dei padroni di casa, ci riprova il Pisa. Traversone di Lisandru Tramoni per Moreo che, di testa, gira verso la porta, ma sfiora il palo alla destra di Iannarilli. Ultimo sussulto al 45′ con una conclusione dalla distanza da parte di Barbieri terminata alta prima dell’intervallo. SECONDO TEMPO – Nella ripresa, visti i due gialli per la cerniera di centrocampo Aquilani sceglie di inserire Nagy al posto di Piccinini. Dopo pochi secondi però arriva il pareggio della Ternana con Luperini. Prima è un errore difensivo a permettere a Raimondo di andare al tiro, poi sulla respinta si avventa Sorensen che la scaraventa in porta sugli sviluppi di una deviazione di Nicolas, poi rimasto fuori dai pali sul tap-in, ma la deviazione vincente è di Luperini. Al 55′ un tiro di Moreo colpisce la traversa, ma sulla respinta arriva Canestrelli a ribadire in rete. Purtroppo però il difensore era oltre l’ultimo difensore e il var ha annullato il gol. Al 60′ Nicolas salva su Casasola, dopo che l’argentino aveva eluso la marcatura di Esteves. Al 62′ contropiede nerazzurro con Arena, poi Lisandru serve Moreo, ma il numero 32 strozza troppo la conclusione e il pallone termina a lato. Al 65′ un cross di Esteves prende una traiettoria complicata e Iannarilli deve mettere in corner. Un minuto dopo Moreo colpisce il palo su assist di di Canestrelli. Doppio cambio per i nerazzurri che inseriscono Hermannsson per Esteves e Masucci per D’Alessandro. Ancora Moreo da posizione proibitiva ci prova, ma la sua conclusione è alta sopra la traversa. Al 73′ Di Stefano va via su Barbieri, penetra in area e calcia, ma Nicolas respinge. Al 77′ Arena ruba palla, entra in area e va al tiro, ma la sua deviazione viene deviata da Sorensen. Penultimo cambio per i nerazzurri con Valoti al posto di Tramoni. Proprio l’ultimo entrato si rende pericolosissimo, ma Iannarilli la respinge proprio sui piedi di Moreo che a sua volta non trova la porta. All’85’ Distefano guadagna un prezioso corner dal quale i nerazzurri riescono a uscire in contropiede. Ultimo cambio per i nerazzurri è l’ingresso di Torregrossa che rileva Arena. Al 91′ Nicolas salva due volte il risultato su Lucchesi, venendo abbracciato dai compagni. TABELLINO TERNANA-PISA 1-1

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakité, Sorensen, Lucchesi; Casasola (62′ Favasuli), Labojko (68′ Marginean), Luperini (62′ Pyythia), Celli (68′ Corrado); Falletti (79′ Dionisi); Distefano, Raimondo. A disposizione: Novelli, Nascimento, Mantovani, Capuano, Della Salandra, Garay, Travaglini. Allenatore Roberto Breda.

PISA (4-2-3-1): Nicolas; Barbieri, Canestrelli, Caracciolo, Esteves (68′ Hermannsson); Marin, Piccinini (46′ Nagy); D’Alessandro (68′ Masucci), Arena (90′ Torregrossa), Tramoni (79′ Valoti); Moreo. A disposizione Loria, Leverbe, Gliozzi, Touré, Vignato, Valoti, De Vitis, Miguel Veloso. Allenatore Alberto Aquilani

Arbitro: Bonacina di Bergamo

Reti: 23′ Tramoni, 46′ Luperini

Ammoniti: Marin, Piccinini, Lucchesi, Arena, Falletti, Labojko, Casasola, Diakitè

Note: Recupero 2′ pt, 5′ st. Spettatori presenti 7.209 (di cui 594 ospiti)

Continua a leggere tutte le notizie di sport su