Derby amaro per la Reggiana che cade a Modena: non basta Antiste-gol

Vittoria meritata dei padroni di casa (2-1); sugli scudi il solito Bardi, autore di almeno tre parate molto importanti

di GIUSEPPE MAROTTA -
2 dicembre 2023
Reggiana, ko nel derby col Modena

Reggiana, ko nel derby col Modena

Reggio Emilia, 2 dicembre 2023 – Dopo 31 anni ritorna in B il derby del Secchia ed è amaro per i colori granata: il Modena vince 2-1 meritatamente, e la Reggiana si infila così in un tunnel di quattro gare senza vincere (due pari e due sconfitte). Una prova deludente dei ragazzi di Nesta: a tratti hanno messo pressione ai gialli, ma in generale i ragazzi di Paolo Bianco arrivavano da ogni angolo di campo, e Bardi ancora una volta è stato il migliore dei suoi.

Pronti, via, passano 38 secondi e il “Braglia” esplode già di gioia: Falcinelli fa bene la sponda per Manconi che si inserisce e di interno destro supera Bardi. “Spettatori” Rozzio e Marcandalli, troppo passivi. Approccio pessimo, a maggior ragione in un derby.

Il Modena spinge, arriva da ogni parte, e si esalta Bardi su Falcinelli e Manconi. Nella ripresa la Reggiana parte forte e trova un bel gol con Antiste: colpo di testa su cross di Pieragnolo.

I padroni di casa non ci stanno e trovano il nuovo vantaggio con una sassata sotto al sette di Bozhanaj. Si mangia le mani la “Regia” quando Seculin compie un vero miracolo su Sampirisi. Nell’ultima azione espulso Pieragnolo per aver fermato Ponsi da ultimo uomo.

Si torna in campo domenica 10 dicembre: la Reggiana ospiterà alle 16.15 il Brescia. Una gara da vincere.

Il tabellino del match

MODENA-REGGIANA 2-1

MODENA (4-3-1-2): Seculin; Ponsi, Zaro, Pergreffi, Cotali; Magnino, Palumbo, Duca; Tremolada (19’st Bozhanaj); Falcinelli, Manconi (48’st Oukhadda). A disp.: Vandelli, Gagno, Guiebre, Bonfanti, Gargiulo, Giovannini, Battistella, Vukusic, Waibl, Mondele. All.: Paolo Bianco REGGIANA (4-3-2-1): Bardi; Sampirisi (45’st Fiamozzi), Rozzio, Marcandalli, Pieragnolo; Portanova (36’st Lanini), Da Riva (1’st Crnigoj), Alessandro Bianco; Melegoni, Girma (27’st Varela); Antiste (45’st Pettinari). A disp.: Sposito, Satalino, Shaibu, Libutti, Romagna, Nardi, Szyminski. All.: Nesta Arbitro: Abisso di Palermo (Rossi di La Spezia e Vecchi di Lamezia Terme; IV ufficiale Arena di Torre del Greco; Var Miele di Nola, Avar Chiffi di ) Reti: Manconi (M) al 1’pt, Antiste (R) al 5’st, Bozhanaj (M) al 25’st. Note: spettatori 13878 (di cui 2347 nel settore dei reggiani), per un incasso totale di 184.336 euro. Ammoniti Pergreffi, Bianco, Crnigoj, Girma e Melegoni. Espulso Pieragnolo (R) al 50’st per fallo da ultimo uomo. Angoli: 6-5. Recuperi: 2’ e 5’.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su