FeralpiSalò-Spezia, le probabili formazioni e dove vedere la partita

Dopo la prima vittoria contro il Lecco, la matricola gardesana vuole proseguire la sua rincorsa ed è decisa a fare risultato pure contro i liguri

di LUCA MARINONI -
29 settembre 2023
La gioia di Balestrero dopo la rete contro il Lecco

La gioia di Balestrero dopo la rete contro il Lecco

Salò (Brescia) – La FeralpiSalò guarda all’incontro di domani 30 settembre (si gioca alle 14 al “Garilli” di Piacenza che i tifosi salodiani potranno raggiungere con le navette messe a disposizione dalla società) con uno spirito ben preciso. Lo Spezia è una squadra molto forte e, certamente, la classifica attuale non rispecchia le qualità di un gruppo che può lottare per tornare in serie A, ma la squadra di Vecchi, dopo la prima, storica vittoria in serie B, è animata da fiducia e convinzione del tutto rinnovate.

In effetti nelle ultime partite la formazione gardesana ha saputo mettere in mostra buone prestazioni e se, nelle gare precedenti non era riuscita a raccogliere secondo i propri meriti, a Lecco sono arrivati anche tre punti tanto importanti che possono rappresentare la svolta di questo sofferto approccio al Campionato cadetto. Mister Vecchi, che nelle sue scelte dovrà individuare i giocatori che stanno meglio visto che si tratta della terza partita in una settimana, chiede ai suoi innanzitutto la continuità. Adesso che finalmente si è riusciti a rompere il ghiaccio bisogna proseguire e trovare la continuità di risultati necessaria per risalire la classifica in posizioni più tranquille.

Nell’impostare la sua gara la FeralpiSalò dovrà stare comunque bene attenta alle intenzioni più che temibili dei liguri che sono decisi a uscire definitivamente dal tunnel della crisi. Il tecnico Alvini, la cui panchina non si è certo “raffreddata” dopo il pareggio con il Brescia, chiede ai suoi di confermare non solo la prova positiva messa in mostra contro le Rondinelle, ma di trovare la concretezza che fino a questo momento è mancata ai bianconeri. Il tutto per un nuovo “esame di maturità” che la matricola verdeblù, che ha visto tornare ad allenarsi in gruppo anche capitan Carraro, è decisa a superare a pieni voti, senza guardare al potenziale dello Spezia, ma determinata a far fruttare lo slancio ricevuto dai tre punti conquistati con merito a Lecco. Probabili formazioni: FeralpiSalò (4-3-3): Pizzignacco; Letizia (Bergonzi), Ceppitelli (Pilati); Bacchetti, Martella; Kourfalidis (Zennaro), Fiordilino, Balestrero; Parigini (Compagnon), La Mantia (Butic), Felici (Di Molfetta). All: Vecchi. Spezia (4-3-3); Dragowski; Amian, Nikolaou, Bertola (Muhl), Reca; Bandinelli, Cassata, Ekdal (Salvatore Esposito/Zurkowski); Verde, Moro, Antonucci. All: Alvini. La partita si giocherà domani alle 14 allo Stadio Garilli di Piacenza e sarà visibile su Sky Sport Calcio e su Dazn.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su