Vis, ceduto il centravanti Sylla al Perugia. Sono in arrivo Obi, Nicastro e Molina

Offerta irrinunciabile degli umbri, è fatta per l’ex centrocampista dell’Inter, in attacco la punta del Pontedera e un argentino

5 gennaio 2024
Vis, ceduto il centravanti Sylla al Perugia. Sono in arrivo Obi, Nicastro e Molina
Vis, ceduto il centravanti Sylla al Perugia. Sono in arrivo Obi, Nicastro e Molina

Novità di rilievo in casa della Vis Pesaro. A fronte di una partenza ci sono tre arrivi. Il partente è Youssouph Cheikh Sylla, trasferitosi al Perugia calcio. Dopo che la prima offerta che era stata respinta, il team umbro si è rifatto sotto e nella notte dell’altro ieri si è raggiunto l’accordo. Sylla era legato con la Vis Pesaro grazie a un contratto biennale fino al 30 giugno 2025 con opzione per il terzo anno e in questa prima parte della stagione ha collezionato 18 presenze in campionato mettendo a segno 5 reti più 2 assist per un minutaggio di 1261 minuti, 2 le gare in Coppa (senza reti). Un sacrificio la partenza di Sylla compensato dal ritorno economico necessario per completare lo scacchiere biancorosso. In questo senso in arrivo c’è il ‘colpo grosso’, si tratta di Joel Joel Chukwuma Obi classe 1991, centrocampista con 142 partite in serie A (4 stagioni con l’Inter- 50 partite, Torino, Chievo, Parma e Salernitana), giocatore quindi di esperienza, tanta qualità e che stando alle sue caratteristiche permetterebbe il cosiddetto salto di qualità. Obi sarà a Pesaro nella mattinata di martedì. A sostituire però Sylla nel ruolo di attaccante sarà Francesco Nicastro (cl’91), punta centrale del Pontedera (stesso girone della Vis) dove fin qui in 18 gare ha realizzato 4 reti più un assist e 1450 minuti giocati, nella stagione scorsa (sempre al Pontedera) ha giocato 34 partite e 2 gare dei playoff realizzando 15 reti. 0ltre 350 presenze tra i professionisti tra serie B e serie C, e più di 100 i gol all’attivo. Il terzo acquisto del presidente Mauro Bosco è l’ingaggio dell’attaccante Juan Inacio Molina classe 1997, giocatore argentino in questa prima parte del Mori Santo Stefano (serie D, girone C) dove nel campionato in corso il 17 partite ha messo a segno 8 reti (più un assist) e con 1575 i minuti giocati. Alto 1,87 Molina è forte di testa e bravo con i piedi, un giocatore considerato completo nel suo ruolo.

Le altre. L’Ancona ha ufficializzato l’ingaggio di Federico Moretti (cl’94) proveniente dal Brindisi dove ha giocato 14 gare (nessun gol). Sempre l’Ancona ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante classe ’95 Daniel Giampaolo che si è legato al club biancorosso a titolo definitivo fino al 30 giugno 2024, con opzione di rinnovo. Giampaolo, ha iniziato la stagione nella Recanatese, dove aveva totalizzato 14 presenze siglando una rete. Sembra invece che la Fermana segua la pista che condurrebbe all’esterno della Vis Davide Marcandella, classe 1997.

Amedeo Pisciolini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su