Tappa 5 del Tour de France 2024: percorso, altimetria, favoriti e orari tv

Il 3 luglio, dopo la prima frazione alpina, il Tour propone un altro arrivo per i velocisti: a Saint Vulbas probabile volata di gruppo. Biniam Girmay alla ricerca del bis

di MANUEL MINGUZZI -
2 luglio 2024

Valloire, 3 luglio 2024 – Due giorni di ‘tregua' al Tour de France 2024 dopo il grande spettacolo sul Galibier. Negli occhi ancora l’assolo di Tadej Pogacar che ha staccato in vetta Jonas Vingegaard e condotto una discesa magistrale per la vittoria di tappa al Tour de France 2024 e una prima scrematura nella classifica generale. Oggi è in programma la tappa 5, dedicata presumibilmente ai velocisti. La prossima frazione di montagna arriverà nella seconda settimana, mentre da qui al weekend ci sarà la cronometro di Chambertain venerdì e l’insidiosa tappa degli sterrati a Troyes. 

Frazioni che potrebbero portare scossoni in classifica generale: lo sloveno comanda in maglia gialla con 45” di vantaggio su un ottimo Remco Evenepoel e 50” sul danese, mentre pagano già oltre un minuto il compagno della Uae Juan Ayuso a 1’10”, Primoz Roglic quinto a 1’14” e Carlos Rodriguez della Ineos a 1’16”. Primo italiano in classifica Giulio Ciccone nono a 3’20” e giunto in top ten a Valloire.

Il percorso della quinta tappa
Il percorso della quinta tappa

Sommario

Percorso

Frazione interlocutoria la quinta del Tour de France 2024. Archiviate le prime fatiche con il tappone alpino con Sestrieres, Monginevro e Galibier, arriva una frazione di ‘riposo’ con i 177 chilometri da Saint Jean de Maurienne a Saint Vulbas. Solo due i Gpm in programma e di quarta categoria in una tappa che appare disegnata per i velocisti. Si parte infatti in leggera discesa per transitare da Montmelian, Chambery e primo strappo a Saint Thibaud de Couz che non è catalogato come Gpm. Segue una breve discesa per arrivare alla Cote du Cheval Blanc che misura 1.5 chilometri al 4.3%. Qui inizia un lungo tratto pianeggiante di circa 40 chilometri per approcciare la Cote de Lhuis che misura 3 chilometri al 4.8% con vetta a 35 chilometri dall’arrivo. Finale in pianura verso Saint Vulbas per un probabile arrivo in volata.

Favoriti

I favoriti d’obbligo sono i velocisti. Si parte allora da Biniam Girmay, vincitore a Torino, passando per Mads Pedersen, Jasper Philipsen, Phil Bauhaus, Bryan Coquard, Wout Van Aert, Arnaud De Lie, Dylan Groenewegen e Sam Bennett. Per l’Italia potrebbe provarci Davide Ballerini già ottavo a Torino.

Orari tv

La quinta tappa del Tour de France si disputa mercoledì 3 luglio con partenza alle 13.30 e questi passaggi: Gpm di Cheval Blanc tra le 15.43 e le 15.56, traguardo volante di Aoste Saint Didier tra le 16.07 e le 16.22, Gpm di Cote Lhuis tra le 16.32 e le 16.49, arrivo previsto a Saint Vulbas tra le 17.16 e le 17.37. Diretta dalle 14 su Rai Due con telecronaca di Stefano Rizzato e Davide Cassani. In streaming su Raiplay. Live a pagamento su Eurosport 1, canale 210 di Sky, dalle ore 13 con telecronaca di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. In streaming su Discovery Plus e Dazn.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su