Atletica. Cussini sugli scudi a Modena. Bene Ferrozzi e Bonafè in pista

Gli atleti del Cus Ferrara si sono distinti nei meeting indoor di Modena e Padova, con Tommaso Ferrozzi che ha migliorato il suo personale nei 60 m. Altri atleti hanno ottenuto buone prestazioni nelle diverse gare.

13 febbraio 2024
Cussini sugli scudi a Modena. Bene Ferrozzi e Bonafè in pista
Cussini sugli scudi a Modena. Bene Ferrozzi e Bonafè in pista

E’ stato un altro weekend di gare e di buone prestazioni per gli atleti del Cus Ferrara, che hanno partecipato ai meeting indoor di Modena e di Padova.

In evidenza ancora il giovane Tommaso Ferrozzi, che sabato a Modena ha ulteriormente abbassato il suo fresco personale nei 60 m; dopo il buon 7”47 della scorsa settimana, ha fermato il cronometro a 7”45 e piazzandosi in quarantottesima posizione tra i 126 atleti in gara della categoria Assoluti. Classe 2006, Tommaso proviene dal calcio e da poco più di un anno si allena sotto la guida del tecnico ed ex atleta Claudio Lorenzetto, con il quale ha affinato le sue buone qualità di corsa approdando nella nuova categoria Juniores e tra gli Assoluti con belle prospettive di ulteriore miglioramento.

Queste prime uscite nelle gare dei 60 metri servivano infatti come preparazione ai 200 e 400 metri, distanze più congeniali al giovane atleta cussino; nella scorsa stagione da allievo, è riuscito a correre i 200 metri in 24”64 e i 400 metri in 54”80, e anche nei 100 metri ha mostrato un notevole miglioramento dai 12”91 della prima gara appena arrivato nel 2022 ai 12”09 dello scorso maggio. Continuando ad allenarsi con costanza e determinazione, potrà sicuramente ottenere risultati ancora migliori nelle competizioni della prossima stagione all’aperto.

Guardando gli altri atleti cussini scesi in pista, Elena Bonafè a Padova ha corso gli 800 m in 2:28.98, e Giorgia Francioso, che nei 200 m sempre a Padova ha ottenuto un buon 28”34.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su