Atletica: SODDISFAZIONE PER LA CRESCITA DEL ’RUNNERINO DOC’ DELL’AFAPH. Brillanti risultati per Francesco Lazzarotti nel cross e nelle prove indoor su pista

Francesco Lazzarotti, atleta di Massa Carrara, si è distinto nelle gare di corsa campestre e su pista. Ha ottenuto ottimi risultati e migliorato il suo personale. Il prossimo appuntamento sarà il 17 febbraio a Lecore per la qualifica ai nazionali di Lecco.

13 febbraio 2024
Brillanti risultati per Francesco Lazzarotti nel cross e  nelle prove indoor su pista
Brillanti risultati per Francesco Lazzarotti nel cross e nelle prove indoor su pista

Francesco Lazzarotti ancora alla ribalta. Il ’Runnerino Doc Asd Afaph’, allenato dalla coach Vittoria Bertelloni, si è recentemente distinto in alcune prove campestri e su pista. Dopo i provinciali di cross Fidal, a Pietrasanta, in cui ha portato a casa il quarto posto individuale per Massa Carrara e l’argento a squadre, Francesco ha gareggiato ad Altopascio nella seconda tranche del Gran Prix regionale Csi di corsa campestre. Una prestazione da 10 e lode gestita con grinta e un passo costante su un tracciato di oltre 1200 metri. Seguito dalla coach e dal babbo e tecnico Coni Riccardo Lazzarotti, il ’runnerino’ si è poi cimentato nelle prove indoor. Presentatosi con un personale di 2’13“7 ha affrontato la sua prima sfida indoor al meeting toscano Fidal di Marina di Carrara. Nella batteria più competitiva, in cui militavano svariati atleti del secondo anno dei Ragazzi, ha corso i 600 metri al top. Una partenza soft e poi il passo ha preso il via dal secondo giro tallonando gli avversari con una grinta veramente encomiabile. Gli allenamenti e l’incitamento della coach e del padre lo hanno spronato a dare il meglio ed ha chiuso settimo, su un lotto di 21 avversari, migliorando il proprio personale 1’58“72.

Il prossimo appuntamento per Francesco Lazzarotti, che ricordiamo pratica l’atletica leggera con la stessa allenatrice da quando aveva 5 anni, è fissato il 17 febbraio a Lecore nella terza tranche del cross toscano Csi valida per la qualifica ai nazionali di Lecco. Il giorno seguente Lazzarotti gareggerà anche nella campestre Fidal di Massarosa per difendere, assierme ai compagni di squadra, i colori dei Runnerini Doc Asd Afaph.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su