Bondeno, una vittoria e un ko a Pisa. In classifica adesso è al sesto posto

Il campionato Elite di hockey vede i matildei protagonisti. Prossimo impegno il 13 gennaio.

19 dicembre 2023
Bondeno, una vittoria e un ko a Pisa. In classifica adesso è al sesto posto
Bondeno, una vittoria e un ko a Pisa. In classifica adesso è al sesto posto

Sabato scorso a Pisa è scesa in campo la prima squadra, che ha affrontato i padroni di casa del Cus Pisa e l’HC Bra negli incontri valevoli per la quinta e sesta giornata della serie Elite Indoor. Nel primo incontro di giornata i ragazzi di mister Pritoni hanno faticato più del previsto contro i padroni di casa, ma alla lunga il gioco veloce espresso dalla squadra ha avuto la meglio sulla buona organizzazione pisana. A segno Muzzioli, Andrea Bergamini e Succi, autore di una tripletta.

Nel secondo incontro, contro i fortissimi avversari dell’HC Bra, la partita si è messa subito in salita per i matildei. Dopo pochi secondi Petito stordisce tutti con un gran gol al volo. Passano pochi minuti e Chiesa trova l’eurogol dalla linea di fondo. E’ qui che esce il carattere dell’HC Bondeno, che rialza la testa e accorcia prima con Muzzioli su rigore, poi con Succi che trova il pareggio su assist di Valencia. Nella seconda frazione di gioco ancora Valencia, oggi davvero incontenibile, trova il vantaggio matildeo.

Dopo la pausa lunga due errori difensivi in pochi minuti costano caro, con il Bra che si porta in vantaggio con Chiesa, autore di due corner corto praticamente perfetti. Ancora Valencia agguanta il pareggio, ma il Bra trova il quinto gol nell’ultima frazione. A nulla sono serviti due corner corto conquistati allo scadere, con il Bra bravo a difendere il risultato. Non completamente soddisfatto mister Pritoni, che ha visto perdere la grande occasione di battere un forte avversario per alcuni errori evitabili. Buona comunque la prestazione della squadra, che ha dato sfoggio di un gran gioco e ha ulteriormente confermato l’alto livello dei suoi giocatori. Ottima la prestazione di Valencia, assolutamente “on fire” in entrambi i match.

Questi i giocatori scesi in campo: Calzolari S, Nizzi, Calzolari A, Tartari, Muzzioli,

Succi, Bergamini An, Bergamini Al, Hussain, Valencia, Consoli e Merighi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su