Calcio a 5 Serie B e C2. Vigor Fucecchio in netta crescita. L’Atletico vola ai quarti di coppa

La Vigor Fucecchio pareggia 6-6 con il Boca Livorno in Serie B, mentre l'Atletico Fucecchio trionfa 9-1 contro il Chieti in Coppa Toscana e pareggia 6-6 con il No Sense in Serie C2. Entrambe le squadre restano in lotta per i rispettivi obiettivi di classifica.

22 febbraio 2024
Vigor Fucecchio in netta crescita. L’Atletico vola ai quarti di coppa

Loris Moriani (Atletico Fucecchio)

Altra grande prestazione per la Vigor Fucecchio, che dopo l’impresa di Bagnolo riesce a fermare anche l’altra quarta forza del girone C di Serie B, il Boca Livorno. Al palazzetto di Fucecchio finisce 6-6 al termine di un match ricco di capovolgimenti di fronte. La squadra di coach Poli va due volte avanti, ma viene sempre ripresa dai labronici che alla fine vanno all’intervallo in vantaggio 2-3. Nella ripresa i padroni di casa ribaltano il risultato sul 4-3, ma dopo qualche errore di troppo sotto porta, incassano il contro sorpasso del Boca (4-5). Dopo il botta e risposta che vale il 5-6, alla fine ci pensa Umalini con un tiro libero a fissare il punteggio sul definitivo 6-6. A segno Umalini e Qevani con una doppietta a testa, e Byaze e Ammannati. La Vigor si porta ai margini della zona play-out a 16 punti, 5 lunghezze dietro la coppia formata da Real Casalgrandese e Balca Poggese. E proprio quest’ultima ospiterà sabato prossimo alle 15 in un incontro fondamentale per la propria corsa salvezza.

Scendiamo adesso in Serie C2, dove l’Atletico Fucecchio ha festeggiato la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Toscana travolgendo 9-1 il Chieti. Senza Tommasino, Cripezzi, Frediani, Menichini e Brancati i mattatori della serata sono stati D’Alcamo e Lorenzo Magini con una tripletta, mentre le altre reti le hanno siglate Zito, Gianmarco Magini e Bindi. In campionato, invece, i ’colchoneros’ hanno impattato 6-6 a Prato contro il No Sense dopo aver pareggiato anche contro il Lebowski. Sotto prima 2-0 e poi 4-2, il team di Perretta rimonta e si porta sul 4-6, prima di subire però il ritorno dei pratesi per il definitivo pari. Doppiette per Frediani e Lorenzo Magini e centri di Zito e Gianmarco Magini. L’Atletico Fucecchio resta così a meno 2 dalla capolista Timec Prato e domani sera alle 22 sarà al Pala Fornaci di Pistoia contro l’Olimpia. Sempre domani, ma alle 21.30 il Limite e Capraia ospiterà invece il Folgor Calenzano per riscattare il pesante 6-0 incassato a San Giusto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su