Giochi nazionali invernali Special Olympics. Centrati in Piemonte ottimi risultati dalla squadra tolentinate "Prossimamente»

Ragazzi di "ProssimaMente" di Tolentino partecipano ai Giochi nazionali Special Olympics in Piemonte, rappresentando le Marche. Ottengono successi e vengono accolti con onore dal Comune.

22 marzo 2024
Centrati in Piemonte ottimi risultati dalla squadra tolentinate "Prossimamente"

La formazione tolentinate Prossimamente

Ragazze e ragazzi di "ProssimaMente" di Tolentino hanno partecipato ai 35esimi Giochi nazionali invernali Special olympics disputati in Piemonte fra gare di sci alpino, di fondo, snowboard, floorball, corsa con le racchette da neve e danza sportiva. Questi atleti sono stati gli unici a rappresentare le Marche. Hanno fatto parte della spedizione Marina Fermanelli, Chiara Maccaroni, Alessia Mancini, Andrea Gasparrini, Gianluca Lamanna, Francesco Raponi, Marco Scalzini e Simone Tosti. Hanno partecipato 593 atleti con e senza disabilità intellettive, provenienti da ogni parte d’Italia, erano presenti pure delegazioni provenienti da Austria, Germania e Lettonia. I portacolori di "ProssimaMente" hanno centrato diversi podi e al ritorno sono stati ricevuti in Comune dal sindaco Mauro Sclavi, dal vice e assessore allo sport Alessia Pupo, e da Elena Lucaroni, assessore ai servizi sociali. Ad accompagnarli c’erano Laura Ferrari, presidente dell’associazione, e Antonio Muccichini. L’Amministrazione si è complimentata con loro per i risultati e ha ringraziato chi ha reso possibile la trasferta, sostenendo le spese e mettendo a disposizione il materiale tecnico: Arena, Sos Idraulico, Accessauto Vagni, Sci club Tolentino e altri partner privati. "Abbiamo presentato la squadra durante la Notte dello sport dell’anno scorso – ha detto il vicesindaco Pupo – e grazie a tante persone e aziende abbiamo trasformato un sogno in realtà. Questi ragazzi, al di là degli ottimi risultati sportivi, hanno dimostrato di essere ‘speciali’, sentendosi parte integrante di un grande evento".

m. g.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su