Golf. Cus, si guarda già al futuro. Martufi: "Già stilato il calendario della stagione»

La sezione golf del Cus Ferrara ha concluso la stagione 2023 con successo e si prepara per la prossima annata sportiva. Tra i progetti futuri, l'organizzazione di un torneo nazionale a settembre e interventi di manutenzione del percorso di gioco. I motori sono già caldi per la nuova stagione.

27 gennaio 2024
Cus, si guarda già al futuro. Martufi: "Già stilato il calendario della stagione"
Cus, si guarda già al futuro. Martufi: "Già stilato il calendario della stagione"

In casa della sezione golf del Cus Ferrara, archiviata al meglio la stagione 2023 chiusa con un Galà di altissimo spessore, fervono già i preparativi per la prossima annata sportiva. "Sono contento per il lavoro svolto – sottolinea con malcelato orgoglio il responsabile di sezione Luca Martufi –. Abbiamo consolidato il gruppo di giovani che rappresentano la nostra forza e il nostro futuro e promosso eventi nuovi, come la presentazione in pompa magna, ad aprile, del calendario gare e la cena sociale, andata in scena nella meravigliosa cornice del castello estense".

La sezione golf, però, guarda avanti ponendosi nuovi obiettivi e traguardi. "L’inverno è la stagione della progettazione e della programmazione – continua il dirigente – . Abbiamo già stilato il nuovo calendario e presto faremo alcuni interventi di manutenzione del percorso di gioco". A proposito di calendario, a settembre il circolo cussino ospiterà il torneo nazionale di selezione maschile, un vero e proprio campionato nazionale a squadre, sotto l’egida della Federazione. Una gara importante, ma soprattutto un riconoscimento carico di significato per il Cus, che premia l’impegno e l’intraprendenza di tutti coloro che, a vario titolo, lavorano tutti i giorni perché uno dei campi in assoluto più prossimi alla città diventi sempre più bello e competitivo. Insomma, i motori, a dispetto della temperatura e dei green ghiacciati, sono già caldi. In effetti, già a fine febbraio, i soci e i non soci avranno la possibilità di sfidarsi nella prima gara della stagione, patrocinata – e anche questa è una novità – dal Comune di Ferrara.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su