Hockey, il pratese Stefano Zampoli eletto miglior portiere dei playoff

Dopo esser stato nominato miglior portiere della stagione regolare di Serie A1, Stefano Zampoli è stato eletto anche miglior numero uno dei playoff da un sondaggio effettuato fra gli appassionati di hockey su pista. Insieme ai compagni dell'Hockey Trissino, il portiere pratese si giocherà lo Scudetto nelle finali contro Forte dei Marmi

di GIOVANNI FIORENTINO -
17 maggio 2024
Stefano Zampoli in partita

Stefano Zampoli in partita

Prato, 17 maggio 2024 - Era già stato nominato miglior portiere della “regular season” della Serie A1 2023/24 di hockey su pista, per un verdetto emesso dalla Fisr. E al termine delle fasi preliminari dei playoff, un nuovo sondaggio lanciato fra gli appassionati e gli addetti ai lavori lo ha di nuovo eletto numero uno fra i numeri uno. C'è ancora Stefano Zampoli nel “quintetto ideale”, adesso che gli spareggi sono entrati nella fase culminante. E non potrebbe essere altrimenti, visto il suo contributo decisivo nel far sì che l'Hockey Trissino approdasse alle finali-Scudetto. L'atleta di Prato e i compagni di squadra si giocheranno il tricolore con il Forte dei Marmi, al termine di una serie di scontri diretti che si annunciano impegnativi ed entusiasmanti. “Gara 1” è prevista per il prossimo 25 maggio nella cittadina veneta, mentre “gara 2” si terrà in Versilia il 28 maggio successivo al pari di “gara 3” (programmata per il 1 giugno). Sono state calendarizzate inoltre anche “gara 4” (il 4 giugno, a Trissino) e “gara 5”, che probabilmente sarà quella decisiva (l'8 giugno prossimo al Forte). Il venticinquenne di Prato sta insomma confermando in toto la crescita tecnica che i più accorti immaginavano già oltre un lustro fa, quando debuttava non ancora maggiorenne con l’HP Maliseti. I successivi quattro anni al Monza gli hanno permesso di abituarsi alla Serie A1, prima di trasferirsi in Veneto e vincere tutto. Senza dimenticare nemmeno l'impegno in Nazionale, visto che da ormai un biennio è entrato stabilmente nel giro azzurro: ha partecipato ai Mondiali del 2022 e alla "Golden Cup". E per quanto la scaramanzia abbia il suo peso nel mondo dello sport, Zampoli non ha mai nascosto il sogno a breve termine: è reduce da due stagioni e mezza praticamente perfette, visto che dal 2021, ha vinto due scudetti, una Champions League, una Intercontinental Cup, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane. E da campione in carica uscente, adesso vuole quello che per lui sarebbe il terzo Scudetto consecutivo.

G.F.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su