Hockey serie A1, stasera trasferta a Grosseto. Dimenticare la Coppa. Sarzana vuole ripartire

L'Hockey Sarzana Gamma Innovation cerca di riprendersi dopo la sconfitta in Coppa Italia e puntare al terzo posto in classifica. La trasferta a Grosseto diventa cruciale per difendere la posizione. Il tecnico De Rinaldis sottolinea l'importanza della partita e la necessità di ripartire dopo le recenti sconfitte. L'assenza di Sergio Festa continua, ma il team è determinato a fare bene.

3 febbraio 2024
Dimenticare la Coppa. Sarzana vuole ripartire
Dimenticare la Coppa. Sarzana vuole ripartire

Dimenticare la bruciante sconfitta di Coppa Italia e riprendere il cammino in campionato. La stagione del’Hockey Sarzana Gamma Innovation ha ancora tanti obiettivi da raggiungere e tra questi anche il piazzamento tra le prime in classifica del campionato di serie A1 per poter contare su un miglior abbinamento nei play off scudetto. Il terzo posto è ancora nelle mani dei ragazzi rossoneri ma dovrà essere comunque difeso dal ritorno degli Amatori Wasken Lodi e da altre contendenti sempre pericolose: per questo la trasferta di stasera a Grosseto diventa importantissima. I sarzanesi sono reduci da due partite molto intense, quella contro il Trissino domenica e soprattutto il tiratissimo quarto di finale di mercoledì sera contro Amatori Lodi che hanno espugnato il ’Vecchio Mercato’ guadagnandosi la semifinale di Coppa Italia. Il Grosseto è tradizionalmente un avversario difficile per l’Hockey Sarzana e lo scorso anno proprio i maremmani eliminarono i rossoneri al primo tuno dei play off scudetto con un doppio successo.

"Una partita molto delicata – spiega il tecnico Paolo De Rinaldis – che arriva in un momento difficile e pesante. Veniamo da due partite in una settimana e altrettante sconfitte, soprattutto quella contro il Lodi immeritata e dolorosa che ci ha eliminati dalla Coppa Italia. Non ho visto cali di tensione dal punto di vista motivazionale e quindi contiamo di averla preparata molto bene per affrontarla nel migliore dei modi per ripartire nella nostra corsa per un buon piazzamento in campionato". Per l’Hockey sarzana ancora assente Sergio Festa che anche mercoledì ha comunque voluto essere in panchina vicino ai suoi compagni nell’importante sfida di Coppa Italia. Si gioca alle 20.45 alla pista ’Mario Parri’ di Grosseto arbitrano Joseph Silecchia di Giovinazzo e Giovanni Andrisani di Matera.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su