I pratesi sognano Parigi. Tabani e Galardi ai quarti

Successo per il Setterosa nei Mondiali di Doha. Bruni in azzurro sfida la Romania

9 febbraio 2024
I pratesi sognano Parigi. Tabani e Galardi ai quarti
I pratesi sognano Parigi. Tabani e Galardi ai quarti

Chiara Tabani e Giuditta Galardi approdano ai quarti, Lorenzo Bruni dovrà ripartire forse dagli ottavi. Il "trio pratese" impegnato ai Mondiali di pallanuoto in corso di svolgimento a Doha può continuare a sognare la qualificazione olimpica. Il Setterosa ha chiuso il girone D al primo posto: con il 12-8 imposto al Canada (con Tabani in grande spolvero, dopo aver messo a segno quattro reti) le ragazze del commissario tecnico Carlo Silipo hanno terminato la prima fase a punteggio pieno e si sono qualificate ai quarti di finale (dove affronteranno forse la Grecia). Cammino più complicato, ma non impossibile, per Bruni e soci: nonostante un’ottima prestazione del pallanuotista di Prato, il Settebello non è riuscito a battere la corazzata Ungheria. Un incontro equilibrato con i tempi regolamentari chiusisi sul 9-9, che i magiari si sono aggiudicati ai tiri di rigore in virtù del 15-14 finale. Gli azzurri di Alessandro Campagna sfideranno la Romania alle 10 odierne per l’ultimo incontro del raggruppamento, ma salvo sorprese si qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta ricominciando dagli ottavi di finale, dove incontreranno Stati Uniti o Montenegro. Obiettivo di Chiara, Giuditta e Lorenzo resta di aggiudicarsi uno degli ultimi pass del Mondiale per le Olimpiadi di Parigi.

G.F.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su