Il talento bolognese vince il Torneo Internazionale Boxam, preludio alle qualificazioni per i Giochi: "Il pass è alla mia portata». Lenzi, ad Alicante un oro con vista Olimpiadi

Diego Lenzi, pugile bolognese, trionfa al Torneo Internazionale Boxam 2024, conquistando l'oro nella categoria super massimo. Dopo aver sconfitto il campione europeo ai quarti di finale e il polacco in semifinale, Lenzi si è trovato senza avversario in finale, ottenendo così la vittoria a tavolino. Questo successo lo avvicina alla qualificazione alle Olimpiadi di Parigi 2024.

6 febbraio 2024
Lenzi, ad Alicante un oro con vista Olimpiadi
Lenzi, ad Alicante un oro con vista Olimpiadi

Si conclude con un oro l’avventura di Diego Lenzi al Torneo Internazionale Boxam 2024. Il pugile bolognese del Gruppo Sportivo dell’Esercito ha infatti trionfato alla manifestazione organizzata dalla federazione spagnola a La Nuncia, nei pressi di Alicante. Il super massimo ha portato avanti un cammino netto, sconfiggendo dapprima Delicious Orie, campione europeo in carica, ai quarti di finale al termine di un match intenso vinto ai punti, poi mandando ko al primo round il polacco Adam Tutak.

In finale, il +92 kg bolognese avrebbe dovuto affrontare il francese Djamili Aboudou Moindze, con oltre 50 match all’attivo con l’avversario che tuttavia non è salito sul ring dando Walk Over e aprendo all’italiano le porte del gradino più alto del podio. Per Lenzi un ottimo inizio di stagione, in vista dei prossimi impegni che metteranno in palio un pass per le Olimpiadi di Parigi 2024: "Sono molto soddisfatto del mio cammino, sopratutto perché ho battuto il campione europeo ai quarti, un pugile molto temibile – racconta Lenzi –. Sto crescendo match dopo match, questo successo mi dà grande consapevolezza in vista di marzo e mi fa pensare che la qualificazione olimpica sia più vicina. Dopo il successo per ko in semifinale, avrei voluto ripetermi in finale, ma il Walk Over del francese non me l’ha permesso. Sono comunque molto contento, continuerò a lavorare così in vista del pre-olimpico di Milano". Lenzi avrà infatti l’occasione di coronare il suo sogno a cinque cerchi in Italia visto che dal 4 al 11 marzo si terrà presso l’E-Work Arena di Busto Arsizio un Torneo Preolimpico che metterà in palio 4 pass per Parigi 2024. In caso di mancata qualifica, l’ultima possibilità sarà il torneo di Bangkok nei mesi successivi. Un sogno che il bolognese insegue anche sui social dove in questi mesi ha più volte sottolineato i suoi obiettivi e dove ha voluto pubblicare un pensiero sull’oro conquistato in Spagna: "Sapete qual è una delle cose più belle della vita? Startene sul gradino più alto del podio mentre l’Inno d’Italia rimbomba in tutto lo stadio. Prometto che lotterò con il sangue e con i denti affinché io possa provare questa sensazione fino alla fine ella mia carriera".

Gianluca Sepe

Continua a leggere tutte le notizie di sport su