Impresa in Coppa Italia. Il Follonica è in finale

Il Trissino è stato superato in semifinale grazie a un super Marco Pagnini

24 marzo 2024
Impresa in Coppa Italia. Il Follonica è in finale

Impresa in Coppa Italia.

E’ un grande Follonica quello che batte il Trissino (5-1 il finale) e che conquista la finale di Coppa Italia che si giocherà stasera alle 21 contro la vincente di Forte dei Marmi e Lodi. Un successo incredibile, arrivato senza Francesco Banini (che ha comunque visto la squalifica di un anno ridotta ad un mese e mezzo) contro una delle favorite allo scudetto, in una gara condotta dall’inizio alla fine con due protagonisti assoluti: Marco Pagnini e Leonardo Barozzi. Il "Golden Boy" ha steso i veneti con un tris mortifero e il portierone di Viareggio ha chiuso ogni varco agli attaccanti del Trissino che sono davvero pericolosi. Primo tempo combattuto con Marco Pagnini, tiro dal limite, che fa secco Sgaria, in porta a "sorpresa" al posto di Zampoli. Nel secondo tempo Garia si fa ipnotizzare da Barozzi su rigore e in contropiede Marco Pagnini trova il bis con un missile al "sette". Mendez riapre i giochi da vicino ma il Follonica allunga ancora con Federico Pagnini su rigore e chiude di fatto il match con Davide Banini che approfitta di una "papera" di Sgaria. Marco Pagnini si regala il tris personale e l’1-5 finale con un tocco "magico" da sotto. Nel mezzo tre punizioni di prima parate da un super Barozzi (a Garcia e Cocco). E ora il Follonica sogna il trofeo. Follonica: Barozzi (Maggi); Buralli, Banini (1), F. Pagnini (1), M. Pagnini (3), Montigel, Maldini, Bonarelli, Bracali. All. Silva,

Continua a leggere tutte le notizie di sport su