Ippica. GP Etruria: doppio show. Falco Killer e Fanny Gio

Giornata di trotto ad alti livelli all'ippodromo Cesare Meli di Firenze: Falco Killer Gar e Funny Gio trionfano nel Gran Premio Etruria, dimostrando grande classe e determinazione.

23 marzo 2024
GP Etruria: doppio show. Falco Killer e Fanny Gio

Premiazione Gp Etruria maschile vinto da Falco Killer Gar

Giornata di trotto ad alti livelli all’ippodromo Cesare Meli di Firenze. Lo straordinario 3 anni Falco Killer Gar in 1.12.7 frantuma il record della corsa e conquista la 79°edizione dello storico Gran Premio Etruria, centrando la sesta vittoria consecutiva. La Divisione Maschile (euro 37.400) registra otto puledri in partenza impegnati sui 2020 metri di pista. Favorito d’obbligo l’imbattuto Falco Killer Gar, allievo di Gocciadoro e portacolori della scuderia Regina Horses. Al via Fast’nfuriuss sbagliava, Frankie Lj si opponeva a Fellow Wise As in 13.7, che assumeva il comando, mentre Falco Killer Gar si portava all’esterno trainando poi Fabio Bi. Il leader manteneva il comando al primo km, ma Falco Killer Gar con Alex Gocciadoro lo aggrediva con un parziale violento in 13.9 e passava a condurre. Il figlio di Varenne e Zawara Gar proseguiva da protagonista in 14.5 sull’ultima curva per poi distendersi in arrivo e vincere nettamente in 1.12.7. Fabio Bi con Mauro Biasuzzi in 1.13.4 si aggiudicava la piazza d’onore, davanti a Fellow Wise As, 1.13.9 con Gennaro Riccio e Fangio Bi, 1.14.6 con Robi Vecchione. Falco Killer Gar, euro 1,59 la sua quota vincente, è apparso in pista come un cavallo maturo e velocissimo, con grandi prospettive.

Nel Gp Etruria Divisione femminile erano dodici le qualitative trottatrici di 3 anni che hanno dato vita a una corsa splendida. Su tutte prevale l’energia e la determinazione di Funny Gio, rivelatasi come la miglior femmina a due anni vincendo il Gp Masaf e piazzandosi seconda nel Gp Anact. La figlia di Face Time Bourbon e Amazing Gio, portacolori della scuderia Comiantale, nata ad Antonio Somma, in partenza respinge in 14’ Fantastica Doda e si porta in testa su Fan Idole Vf con Pippo Gubellini. Funny Gio fa corsa di testa e si scatena nel finale con ultimi 600 metri in 42.1 e 28.1 l’ultimo quarto. Funny Gio si afferma in 1.13.3 demolendo il precedente limite femminile di Blackflash Bar di 1.14, precedendo Fan Idole Vf, 1.13.4, Funny Girl, 1.13.9 con Marco Stefani e distaccata Fenice del Ronco 1.14.7 con Santo Mollo. Quinta affermazione in carriera per Funny Gio. Euro 1,67 la sua quota vincente.

F. Que.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su