La Barbato Vela impatta con la Olympic Roma. Mantenuto il secondo posto: ora testa alla Lazio

La Barbato Vela Ancona chiude la pausa natalizia al secondo posto in classifica con un 6-6 contro la Olympic Roma. 14 punti in 7 partite, miglior difesa del campionato con 50 gol subiti. La Vela mostra le sue qualità migliori: difesa, ripartenze veloci, ritmo alto. Il campionato riprenderà il 13 gennaio contro la Lazio.

19 dicembre 2023
La Barbato Vela impatta con la Olympic Roma. Mantenuto il secondo posto: ora testa alla Lazio
La Barbato Vela impatta con la Olympic Roma. Mantenuto il secondo posto: ora testa alla Lazio

La Barbato Vela Ancona chiude al traguardo della pausa natalizia con un 6-6 contro la Olympic Roma e si tiene stretta il secondo posto in classifica, nell’attesa della ripetizione di Crotone-Canottieri Napoli, con i napoletani che inseguono a un punto. Sette partite di campionato e 14 punti in classifica, un’ottima media per la squadra di coach Marco Risso che finora ha perso solo una volta e di misura, in casa contro l’Arechi, e che nelle ultime due giornate di campionato prima ha sfiorato il successo pareggiando a Crotone contro la capolista e poi, sabato scorso al Passetto, ha impattato anche contro la Olympic Roma di Mario Fiorillo. Secondo posto ma anche miglior difesa del campionato per la Barbato Vela Ancona con appena 50 gol subiti, meglio anche rispetto al girone nord, ma naturalmente con un dato migliorabile che è quello relativo alla casella delle segnature. Anche contro la Olympic, considerata tra le tre big del girone, la Vela ha mostrato le sue qualità migliori: difesa, ripartenze veloci, ritmo alto per tutta la gara. Il campionato riprenderà sabato 13 gennaio, in trasferta alle Cupole di Acilia contro la Lazio settima in classifica.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su