L’evento. Il padel festeggia i suoi campioni. I premi della stagione toscana

Il padel, sport latino-americano ora affermato in Italia, è stato celebrato a Firenze con il "Gran Gala del padel toscano", premiando i migliori giocatori della stagione. Ospiti illustri e rappresentanti istituzionali hanno reso l'evento un successo.

12 marzo 2024
Il padel festeggia i suoi campioni. I premi della stagione toscana

I vincitori della racchetta d’oro insieme a Rocio Rodriguez che ha presentato l’evento

Nato nell’America latina e arrivato in Italia dalla Spagna, la prima ad averlo adottato in Europa, il padel è ormai uno sport affermato tanto che è entrato a far parte della Federazione tennis. Firenze ha ospitato la prima edizione del "Gran Gala del padel toscano" - un’iniziativa promossa dalla Casta del Padel in collaborazione con il Comitato regionale tennis e padel e col supporto di Banca Generali Private e del marchio Neb 18 - nel corso della quale sono stati premiati i migliori giocatori della stagione sportiva da poco conclusa.

Ospiti d’onore della serata alla quale sono intervenuti personaggi di spicco del mondo dello sport e dello spettacolo il calciatore campione del mondo 2006 Andrea Barzagli e l’ex viola Borja Valerio, accompagnato dalla moglie giornalista Rocio Rodriguez che ha dato un tocco di classe e di internazionalità all’evento al quale hanno assistito oltre 250 persone in rappresentanza di 55 circoli del territorio. Sul palco anche Gustavo Spector, uno dei pionieri di questo sport ed ex commissario tecnico della Nazionale italiana. A rappresentare le istituzioni erano presenti Luigi Brunetti, presidente della Federtennis e padel toscana; il responsabile regionale del padel Miller Cioni e quello del settore amatoriale Luca Viviani; e i componenti del Comitato toscano fra i quali il coordinatore Nicola Bini e i fiduciari Rossano Fanelli, Francesca Mazzei, Iacopo Zagaglioni e Francesca Mazzei. A tutti i partecipanti è stata donata una maglietta commemorativa; questi i premiati, ciascuno dei quali ha ricevuto una "Racchetta d’oro": Rondinella Padel Club (progetto "Padel in weelchair"), Sandra Lazzeretti (over 45), Iacopo Mariani (over 50), Silvia Storari (campionessa italiana e vice europea senior), Matteo Sgherri (atleta emergente), Vittoria Graldi (atleta giovane), Olympus Padel Firenze (squadra agonista), Silvia Trassinelli e Marco Stancati (categoria assoluti), Francesca Mazzei, Giulia Cascapera, Rodrigo Tornielli e Marco Stancati (migliori racchette di destra e di sinistra).

gi. mar.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su