Pallamano. Esame a Magnago per la Macagi Cingoli

CINGOLI «Abbiamo ampiamente dimostrato di potercela giocare contro tutte le avversarie, qu...

9 dicembre 2023
Esame a Magnago per la Macagi Cingoli
Esame a Magnago per la Macagi Cingoli

"Abbiamo ampiamente dimostrato di potercela giocare contro tutte le avversarie, quindi sono sicuro che la Macagi Cingoli sarà all’altezza delle migliore aspettative pure in casa del Cassano Magnago". Così Gastone Corti, presidente della Macagi Cingoli, sintetizza l’essenza della trasferta che oggi la squadra guidata dall’allenatore Sergio Palazzi effettuerà contro una delle rivali candidate ai play off-scudetto. La gara avrà inizio alle 18.30. "Il calendario – aggiunge – ci assegna il secondo viaggio più lungo del campionato per una sfida da disputare su un parquet in cui dovremo produrre il massimo impegno. Il Cassano Magnago è un complesso d’alta classifica, che però ha perso qualche battuta. Sarà opportuno approfittare della sua contingente situazione".

Certo, il pronostico non sorride ai cingolani. "Sappiamo – ammette Corti – quali sono le partite che bisogna assolutamente vincere contro le squadre sostanzialmente alla nostra portata. Comunque a Cassano andremo per giocarcela. Siamo ormai consapevoli di un dettaglio molto rilevante, in sostanza abbiamo capito che ha la massima importanza il rendimento in difesa: di gol ne realizziamo tanti, quindi la considerazione da evidenziare è un’altra". E così Corti la esplicita: "Tenuto contro della produttività risolutiva della Macagi Cingoli, che non per niente in Serie A Gold ha il maggior numero di reti all’attivo, è necessario subire un gol in meno dell’avversario".

Gianfilippo Centanni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su