Piglio sicuro dei Diavoli: Lyons sconfitti

La squadra granata, per la prima volta guidata in panchina da Violi, ha dominato la gara e incassato vittoria e bonus

di MARCO BALLABENI -
23 dicembre 2023
Piglio sicuro dei Diavoli: Lyons sconfitti
Piglio sicuro dei Diavoli: Lyons sconfitti

Valorugby Emilia

36

Lyons Piacenza

28

VALORUGBY EMILIA: Farolini (78’ Silva Soria); Lazzarin, Tavuyara, Schiabel F. (62’ Majstorovic), Colombo (68’ Resino); Ledesma, Renton (cap.); Amenta (74’ Ruaro), Sbrocco (50’ Tuivaiti), Paolucci; Du Preez, Dell’Acqua; Favre (66’ Mattioli), Silva (60’ Marinello), Diaz (74’ Garziera). All.: Violi, Randisi, Fonzi.

SITAV LYONS PIACENZA: Biffi (62’ Cuoghi); Rodina, Paz, Conti, Bruno (cap.); Chico, Fontana (62’ Via); Portillo, Bance (60’ Moretto), Cissè (53’ Mannelli), Pisicchio, Cemicetti (79’ Bottacci); Tripodo (66’ Morosi), Minervino (79’ De Rossi), Acosta (63’ Pelliccioli). All.: B.Urdaneta.

Arbitro: Munarini di Parma.

Marcatori: 3’ meta Lazzarin tr Ledesma, 6’ meta Fontana tr Chico, 12’ meta Silva tr Ledesma, 19’ meta Silva; 51’ meta Bruno tr Chico, 56’ meta Colombo tr Ledesma, 62’ cp Ledesma, 64’ meta Pisicchio tr Chico, 76’ meta Paolucci tr Ledesma, 81’ meta Paz tr Chico.

Note: giallo a Paolucci e Acosta al 19’.

In una tipedida serata di inizio inverno il Valorugby batte i Lyons con piglio sicuro, nel gioco più che nel punteggio, e traccia finalmente una netta linea di demarcazione tra sé e la zona ’non-playoff’. Il ritorno in campo di Amenta e la riapparizione in tribuna di Bertaccini (insieme a Rimpelli, Colli, Messori…) hanno fatto da cornice a una partita di ottimo livello da parte dei Diavoli. La squadra granata, per la prima volta guidata in panchina da Violi, è andata a segno dopo soli due minuti e mezzo, con un intelligente grubber (calcio rasoterra) di Farolini a lanciare in meta il velocissimo Lazzarin. Pareggio poco dopo dei Lyons con uno spettacolare passaggio di Cemicetti dietro la schiena ("queste prodezze riescono solo contro di noi…" brontolano i Diavoli in tribuna), ma è appena un lampo. Il Valorugby difende avanzando, domina le touche, soprattutto con Gerosa e Dell’Acqua, ed è dirompente in maul. Proprio da due maul innescate da touche arrivano la seconda e terza meta dei Diavoli, al 12’ e al 19’, entrambe portate a segno da Marco Silva (19-7).

A inizio secondo tempo l’unico momento di supremazia dei Lyons; ma dopo la meta di Bruno i granata mettono al sicuro bonus e risultato con una meta al largo di Colombo, magistralmente servito da Renton, e con una punizione del quasi infallibile (cinque centri e un palo su sei tentativi) Ledesma.

Nel finale due mete piacentine intervallate dalla prima meta in maglia Valorugby di Paolucci per il 36-28 conclusivo.

Serie A Elite, ultima di andata: Viadana-Colorno 28-19; oggi 14.30 Mogliano-Rangers (Dazn), domani ore 14 Petrarca-Rovigo (Rai Sport).

Classifica: Viadana 28 punti, Petrarca 25, Colorno 24, Rovigo 23, Fiamme Oro Roma 22, Valorugby 21; Piacenza 15; Mogliano 12, Vicenza 2.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su