Rugby, i Cavalieri battono la Primavera e salutano il 2023 con l'ottava vittoria

I Cavalieri Union hanno espugnato il campo della Primavera con un netto 61-35, centrando l'ottava vittoria nel campionato di Serie A. E consolidando il secondo posto nel girone 3, alle spalle della Lazio

17 dicembre 2023
Un momento del match fra Primavera e Cavalieri

Un momento del match fra Primavera e Cavalieri

Roma, 17 dicembre 2023 - “Una partita forse non bella da vedere, per gli spettatori. I nostri rivali hanno giocato bene nel primo tempo, ma siamo comunque emersi alla distanza. Andiamo alla pausa di Natale chiudendo l'anno con un successo ed è questo l'importante”. Il presidente dei Cavalieri Union, Francesco Fusi, ha così commentato la vittoria esterna per 61-35 maturata in trasferta a Roma contro la Primavera, nella nona giornata del campionato di Serie A. L'ottavo successo in nove partite, arrivato grazie ad una prestazione corale di livello e nonostante la determinazione dei rivali, intenzionati a dare il massimo contro la seconda in classifica. E che alla fine non hanno sfigurato: dopo il 28-14 con cui capitan Puglia e soci hanno chiuso il primo tempo, il solco è stato scavato nella ripresa. Fra le note positive per coach Alberto Chiesa c'è anche l'esordio del ventenne Cosimo Pinzani, tallonatore cresciuto nelle giovanili, subito in meta al debutto con la prima squadra. I Cavalieri salgono quindi a 39 punti in graduatoria nel girone 3, consolidando ulteriormente il secondo posto alle spalle della capolista Lazio (che ha cinque lunghezze di margine). E il torneo riprenderà a questo punto il 14 gennaio prossimo, quando al Chersoni arriverà la Polisportiva Paganica: la pausa servirà per recuperare gli acciaccati e farsi trovare pronti. Per un 2024 che dovrà necessariamente vedere i Cavalieri confermarsi fra i massimi protagonisti della competizione.

PRIMAVERA: Loiacono; Negroni, U. Marocchi (cap) (20’ st Lo. Palombi), V. Marocchi (9’ st Giombetti), Zorzi (10’ st G. Di Giacomo); Morris, Triolo; V. Callori di Vignale, S. Callori di Vignale, Malaspina (17’ st Cesaretti); Custureri (5’ st Roscioli), Gasperini Zacco; D. Di Giacomo (34’ st Belcastro), Venturoli (10’ st Giunta), Pierini (10’ st Sbarigia). All.: Alverà. CAVALIERI UNION: Pesci (7’ st Torri); Guidoreni, Marioni (22’ st Puglia), Nistri, Fondi; Magni, Marzucchi (7’ st Renzoni); Morelli, Reali (12’ st Pinzani Cappelli), Dalla Porta; Ciampolini, Attucci (12’ st Righini); Pesucci, Scuccimarra (7’ st Di Leo), Sansone (22’ st Rudalli). All: Chiesa. A disposizione: Sassi. Arb: Chirnoaga (Roma) Marcatori: p.t.: 10’ m. Nistri tr. Magni (0-7); 16’ m. Scuccimarra tr. Magni (0-14); 21’ m. Zorzi tr. U. Marocchi (7-14); 32’ m. U. Marocchi tr. U. Marocchi (14-14); 36’ m. Ciampolini tr. Magni (14-21); 41’ m. Pesucci tr. Magni (14-28) s.t.: 6’ m. S. Callori di Vignale tr. U. Marocchi (21-28); 10’ m. Morelli tr. Magni (21-35); 11’ m. Morris tr. U. Marocchi (28-35); 16’ m. Righini tr. Magni (28-42); 22’ m. Pinzani Cappelli tr. Magni (28-49); 26’ m. Righini tr. Magni (28-56); 30’ m. Dalla Porta (28-61); 34’ m. Negroni tr. Morris (35-61).

G.F.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su