Rugby. Festa del minirugby in via Gramicia. Oltre 350 persone per 12 società

Evento perfettamente riuscito, con tanti giovanissimi e terzo tempo prima del match di serie C.

19 marzo 2024
Festa del minirugby in via Gramicia. Oltre 350 persone per 12 società

Il Cus ha presentato formazioni in tutte le categorie

Gli impianti sportivi del Cus Ferrara hanno ospitato nella giornata di domenica il “Festival del Minirugby” organizzato dalla sezione ovale cussina in collaborazione con il Comitato regionale della Federazione. Oltre 350 fra atleti, educatori tecnici ed accompagnatori in rappresentanza di 12 società della regione hanno dato vita a una manifestazione bellissima che ha visto affrontarsi nel più alto spirito sportivo miniatleti della categorie Under 8, 10 e 12. Mini torneo dedicato anche alle prime mete, agli Under 6 che per regola giocano mescolati fra loro senza costrizioni di maglia. Un’altra caratteristica di queste manifestazioni è l’assenza di punteggi e classifiche. Ogni squadra gioca un numero minimo di partite, ma nessuna graduatoria viene stilata come giusto che sia quando si parla di minirugby. Ben 11 i campi allestiti negli impianti di via Gramicia, per l’occasione monopolizzati dalla palla ovale.

Il Cus Ferrara era presente in tutte le categorie, schierando addirittura 2 formazioni Under 8 ed ha fatto davvero bene con tre vittorie ed un pareggio per l’Under 8 A, tre vittorie ed una sconfitta per l’Under 8 B, mentre l’Under 10 ha chiuso con un successo, un pareggio ed una sconfitta. Infine l’Under 12 con una vittoria, un pareggio e due sconfitte. Al termine come tradizione vuole, tutti accomunati dal “terzo tempo”, e alle 14.30 il match tra Cus e Parma 1931, impegnate nel campionato di serie C.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su