Sabato l’andata della Supercoppa. Lodi va a caccia del primo trofeo

I giallorossi sfideranno Trissino nel match d’andata. E in mattinata presentazione della nuova serie A

21 settembre 2023
Sabato l’andata della Supercoppa. Lodi va a caccia del primo trofeo
Sabato l’andata della Supercoppa. Lodi va a caccia del primo trofeo

E’ partito il conto alla rovescia per la gara di andata di SuperCoppa Italiana che si disputerà a Lodi sabato 23 settembre, ore 21, e che metterà di fronte i padroni di casa al Trissino. Dopo la bella serata in cuil’Amatori Wasken si è presentato davanti al pubblico lodigiano ancora una volta accorso numerosissimo e partecipe, martedì si è chiusa con una sconfitta la lunga “preseason“ della formazione giallorossa: nell’ultima amichevole disputata al PalaCastellotti i lodigiani sono stati battuti dall’Engas Vercelli per 4-1.️

Una gara dal doppio volto quella giocata contro la squadra piemontese di Roberto Crudeli: ad un primo tempo dominato e giocato praticamente a senso unico dai padroni di casa, incapaci però di sbloccare il match, è seguita una ripresa che, dopo il ravvicinato uno-due ospite firmato Tataranni-Neves, ha visto i ragazzi di Bresciani smarrirsi e diventare frenetici e troppo prevedibili, senza così riuscire a reagirenel modo giusto. Così Vercelli è andata a segno ancora con Tataranni dal dischetto per poi chiudere la sfida con Rubio dopo l’unica rete lodigiana firmata Fernandes.️

I giallorossi continuano a faticare troppo nel trovare la via della rete e questo incide anche mentalmente quando poi la strada diventa in salita. Ora ci sono altre quarantotto ore per ricaricare le pile e raccogliere tutte le energie mentali e fisiche cercando di preparare al meglio una sfida difficile e così importante come quella di sabato contro il Trissino campione d’Italia nella prima di due gare che mettono in palio il trofeo stagionale. Ma servirà certamente un altro atteggiamento in pista dei ragazzi di Bresciani Anche perché il bilancio del pre-campionato sorride poco: quattro sconfitte su sei partite disputate. Ma Lodi ha subito la possibilità di rifarsi.

Quella di sabato sarà una giornata di festa per tutto il movimento perché al mattino (ore 10) proprio nella cittadina lombarda verrà presentato il 101esimo Campionato di Serie A1. L’evento si svolgerà nella sala convegni del Parco Tecnologico Padano (Via Einstein - Loc. Cascina Codazza - Lodi). Saranno presenti (con la maglia di gioco per la foto di rito) i capitani delle 14 squadre di Serie A1) e i rispettivi allenatori, oltre, ovviamente, al presidente federale Sabatino Aracu. La presentazione sarà condotta da Francesco Ferrari, e interverranno anche il Responsabile Settore Tecnico Marcello Bulgarelli, il Responsabile C.U.G. Matteo Zonta ed il Coordinatore dell’Ufficio Stampa Stefano Zamperin per illustrare le modifiche introdotte al regolamento di gioco.

A.L.M.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su