Serie A1. Erik Soto già si allena allo ‘Jannella’: "Il sogno? Regalare lo scudetto al Bbc»

Erik Soto, 33 anni, è il nuovo lanciatore partente italiano del Bbc Grosseto Spirulina Becagli 2024. Originario della provincia di Santa Clara, vuole dare il massimo per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi ambiziosi e sogna di regalare lo scudetto al Grosseto.

19 dicembre 2023
Erik Soto già si allena allo ‘Jannella’: "Il sogno? Regalare lo scudetto al Bbc"
Erik Soto già si allena allo ‘Jannella’: "Il sogno? Regalare lo scudetto al Bbc"

Erik Soto, 33 anni, (nella foto con Olivelli), è il nuovo lanciatore partente italiano del Bbc Grosseto Spirulina Becagli 2024. Il pitcher destro, che ha svolto tutta la sua carriera a Modena, con la quale ha debuttato in serie A2 nel 2010, è stato uno dei migliori nella passata stagione, conclusa con un record di 7 vinte-4 perse e una media di 3,71, grazie a una serie di prove brillanti, compresa la gara dei quarti di finale contro San Marino, persa per 1-0 dopo un gran duello con Tiago Da Silva. Originario della provincia di Santa Clara, Erik Soto è arrivato in Italia a tredici anni, nel 2003, unendosi alla mamma che era nel nostro paese dal 1996, iniziando a giocare nelle giovanili del Modena. "A Modena ho trascorso anni stupendi – dice Erik Soto – ma volevo però cambiare aria. A 33 anni mi sento pronto a fare un altro salto di qualità. Per me è una grandissima occasione e ringrazio il Bbc Grosseto per avermi chiamato. Cercherò di dare il massimo e di aiutare a centrare gli obiettivi ambiziosi della società". "Ho trovato un bel gruppo, composto da ottimi professionisti. Per lasciare Modena dovevo approdare in una squadra competitiva, che mi regalasse soddisfazioni, e il Bbc Grosseto sembra fare al caso mio. Il mio sogno? Regalare lo scudetto al Grosseto e portare il grande pubblico allo stadio Jannella".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su