Serie A1. Il Follonica esagera. Montebello asfaltato

Il Follonica batte il Montebello 7-2, blindando il terzo posto e garantendosi i quarti di playoff con vantaggio campo. Montigel e Maldini segnano, mentre Barozzi si distingue in porta. Prossimo obiettivo: la final four di Wse Cup in Portogallo.

4 aprile 2024
Il Follonica esagera. Montebello asfaltato

I follonichesi hanno dilagato con il Montebello La gara si è chiusa con il punteggio di 7-2

E’ un super Follonica quello che batte il Montebello (7-2 il finale) e blinda il terzo posto che gli permetterà di giocare i quarti dei playoff con il vantaggio del fattore campo. Il Montebello ha lottato ma nulla ha potuto contro i biancazzurri che hanno schiacciato fin dall’inizio sull’acceleratore.

Il Follonica passa in vantaggio con Montigel che approfitta di una bella discesa e mette alle spalle di Carrion. Passa qualche minuto ed è Maldini, 21 anni, che brinda il suo primo gol in serie A1 con la maglia del Follonica. Match che pareva in discesa ma il Montebello lo riapre: Cardoso colpisce un palo clamoroso dalla distanza e Ipinazar, prima della sirena, beffa Barozzi sul primo palo. Negli ultimi secondi del primo tempo il Montebello va vicino al pari ma ci pensa Barozzi. Ed è ancora il portiere viareggino a salvare, ad inizio ripresa il risultato: prima, dopo il blu a Montigel, para la punizione di prima di Borgo e poi salva tre volte su Ipinazar e Cardoso. Ma il Follonica ha un lampo: tiro di Buralli da lontano e deviazione di Fede Pagnini che beffa Carrion. Passa un minuto e Buralli serve Montigel in attacco che da pochi passi firma la sua doppietta e rimette la gara in discesa.

I ragazzi di Silva non mollano. Montigel viene espulso ancora e questa volta Barozzi ferma Ipinazar dal dischetto. In inferiorità numerica i ragazzi del Golfo allungano ancora con Marco Pagnini. Ipinazar firma la sua doppietta ma i biancazzurri chiudono il match nelle ultime battute grazie alle reti di Davide Banini e del giovanissimo Bracali, che brinda alla sua prima rete nella massima serie a 18 anni.

Un successo che proietta i maremmani a 56 punti in attesa della parte clou della stagione, ovvero i playoff e la final four di Wse Cup in programma tra qualche settimana in Portogallo contro Sarzana, Igualada e Voltregà.

FOLLONICA: Barozzi (Maggi); F.Pagnini, M.Pagnini, D.Banini, Montigel, Bonarelli, Bracali, Maldini, Margheriti. All. Silva.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su