Toscana Tour, altro show. C’è Govoni tra i favoriti

Equitazione: scattano gli appuntamenti dello Csi agli impianti di San Zeno. Quarta settimana del concorso internazionale: anche i giovani protagonisti.

di AREZZO -
4 aprile 2024
Toscana Tour, altro show. C’è Govoni tra i favoriti

Equitazione: scattano gli appuntamenti dello Csi agli impianti di San Zeno. Quarta settimana del concorso internazionale: anche i giovani protagonisti.

di Sonia Fardelli

Iniziano oggi le gare dello Csi a quattro stelle del Toscana Tour. Ieri presso gli impianti dell’ Equestrian Centre ci sono state le visite veterinarie a quelli che saranno i protagonisti a quattro gambe di questa quarta settimana del concorso internazionale che sta richiamando ad il pubblico delle grandi occasioni. Oltre mille cavalli che saranno montati e guidati in percorsi molto selettivi dai big dell’equitazione a livello internazionale. Tra i nomi più conosciuti i belgi Jerome Guery, Peter Clemens, Ludo e Thibault Philippaerts, il brasiliano Marlon Zanotelli (foto a sinistra), il francese Edward Levy, la tedesca Janne Friederike Meyer, il britannico Robert Whitaker, l’olandese Lisa Nooren, e gli svizzeri Steve Guerdat, Alan Jufer e Pius Schwizer. I protagonisti più attesi della compagine azzurra, invece, sono invece Emanuele Gaudiano, Giulia Martinengo Marquet (foto a destra), Emilio Bicocchi, Giampiero Garofalo, campione italiano in carica, il carabiniere Bruno Chimirri, i fratelli Federico e Francesca Ciriesi della Polizia di Stato, i carabinieri Filippo Bologni e Giacomo Casadei, Alberto Zorzi, Nico Lupino e Guido Franchi (Esercito).

Presente anche Gianni Govoni, primo nell’albo d’oro di Toscana Tour con 7 Gran Premi vinti e unico azzurro ad aver partecipato a 2 Olimpiadi, 3 Campionati del Mondo, 10 europei, 3 giochi del mediterraneo e 1 finale di Coppa del Mondo. Tanti anche i vip di questo mondo, come i fratelli Guido ed Emanuele Grimaldi, armatori della compagnia di navigazione Grimaldi Lines, il magnate Oleksandr Romanovych Onyshchenko, atleta olimpico e attivo nell’industria del gas, e Andrea Riffeser Monti editore del gruppo QN Quotidiano Nazionale e presidente della Federazione Italiana Editori Giornali.

Ieri nelle gare riservate ai giovani cavalli nella categoria dei 7 anni primo posto per Giulia Martinengo Marquet in sella a Hadriana du Ter, secondo lo svizzero Steve Guerdat con Lusso Gih Z e terzo posto per l’amazzone olandese Lisa Nooren con First Fidelity 2. Nella categoria dei 5 anni a dominare è stata la Turchia con Ozgur Ozkan in sella a Nando, in seconda posizione Lisa Nooren con Nielson e terza Sophia Studd della Danimarca con Twiggy Hop G.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su