Vela. Yacht Club di Pisa, riprendono le attività

Sabato 24 febbraio cuochi velisti saranno impegnati nell’originale contest "Chef di bordo"

6 febbraio 2024
Yacht Club di Pisa, riprendono le attività
Yacht Club di Pisa, riprendono le attività

Sono ripreseo le attività sportive e sociali dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa che quest’anno festeggerà 35 anni di attività. Il primo appuntamento è uno dei più attesi dai soci del club pisano, il contest Chef di bordo. La gara, nata nel 2014 e quindi al suo decimo anno, si svolgerà sabato 24 febbraio e vedrà impegnati cuochi velisti che si metteranno alla prova con piatti per una cucina di bordo sempre facile, ma anche di qualità. Quest’anno torneranno dei giudici esterni a valutare le caratteristiche dei piatti che si affiancheranno alla giuria dei soci assaggiatori in sala per la vittoria finale e la conquista dell’ambito "grembiulone".

E poi le regate con la manche primaverile delle 151 Winter series da sabato 16 marzo fino a domenica 7 aprile. Regate che si svolgeranno tra Marina di Pisa e Livorno su vari percorsi a giudizio del Comitato di Regata in base alle condizioni meteo ed alla flotta, percorsi che saranno specificati nelle Istruzioni di Regata. Cinque giornate di vela per ripartire con una stagione sempre più ricca di avvenimenti sportivi. Il clou ci sarà nel mese di giugno con la 151Miglia-Trofeo Cetilar (30 maggio-1° giugno) e Tutti a vela (30 giugno, eventuale data di recupero il 7 luglio). Nel programma di questi primi sei mesi dell’anno anche incontri nella sede del Club in Cala d’Arno: il 27 marzo si parlerà di alimentazione in regata. E poi la scuola vela per adulti a partire dal mese di maggio e quella per ragazzi con particolare attenzione alle settimane di "Vela e sole".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su