Volley A2. Yuasa Battery, parla Cattaneo: : "Il PalaGrotta è il nostro fortino»

Lo schiacciatore sarà protagonista anche nel match contro . Castellana Grotte. .

27 gennaio 2024
Yuasa Battery, parla Cattaneo: : "Il PalaGrotta è il nostro fortino"
Yuasa Battery, parla Cattaneo: : "Il PalaGrotta è il nostro fortino"

E’ uno dei riferimenti in campo, sia in prima che in seconda linea per la Yuasa Battery Grottazzolina. Claudio Cattaneo si è ritagliato fin da subito uno spazio importante nel sestetto di partenza di coach Ortenzi in diagonale con Fedrizzi. E lo sarà anche domenica nel match interno contro Castellana Grotte alle ore 19 in un Pala Grotta come sempre caldissimo. E parte proprio dal calore del pubblico, lo schiacciatore di Grotta: "Il PalaGrotta è il nostro fortino. Il nostro pubblico ce lo invidiano tutti. Mai sotto le 800 unità, clima incandescente: palasport caldissimo simile a una torcida, un vero e proprio fortino. In casa ci sentiamo davvero con un giocatore in più. Ecco perché è importante chiudere la regular season al primo posto: sia per saltare i quarti di finale, sia per disputare la semifinale e l’eventuale finale promozione con la possibilità di avere gara-tre in casa". Semplice ma estremamente chiaro il ragionamento di Cattanero con Grotta che vuole ripartire dopo il primo ko stagionale senza portare punti a casa, a Porto Viro. "Dopo l’inizio a mille all’ora – spiega Cattaneo – ci sta un leggero calo fisico e mentale. Alcuni meccanismi non ci danno quei frutti che magari in avvio di stagione avevano fatto la nostra fortuna. Che fare? Una sola ricetta: umiltà, lavoro in palestra, imparare dagli errori per crescere". La Yuasa può gestire ancora un vantaggio di 4 punti su Cuneo e cinque su Siena con laq corsa playoff apertissima. "Una partenza incredibile da parte nostra. Partita dopo partita è cresciuta la fiducia, oltre al gioco. L’ultimo mese qualcosa non è andato, ma siamo ancora là davanti e le rivali dovranno correre per venirci a prendere. Siamo consapevoli di un fatto: non abbiamo fatto niente, tutto si decide ai playoff. Certo è che chiudendo la fase regolare al primo posto, tutto sarà più agevole. E’ quello il nostro obiettivo immediato". Castellana Grotte è penultimo con 13 punti ma reduce dal successo 3-0 in casa di Cantù. "Castellana Grotte è una squadra giovane – conclude Cattaneo - che sta crescendo molto bene, dovremo fare attenzione. Tra l’altro Castellana verrà a Grottazzolina con la spavalderia di chi non ha nulla da perdere. Giocherà la partita della vita, senza patemi d’animo e forzando ogni colpo".

Roberto Cruciani

Continua a leggere tutte le notizie di sport su