Coach Mecacci:: "Punti importanti ma non bastano"

"Vinte sette delle ultime nove gare, ma le altre continuano a correre".

25 marzo 2024
Coach Mecacci:: "Punti importanti ma non bastano"

Coach Mecacci soddisfatto della netta vittoria contro l’Urania Milano

A fine gara c’è grande soddisfazione da parte del coach di Sella Cento, Matteo Mecacci.

"Voglio fare i complimenti a Milano, che sta disputando un gran campionato, era una partita importante per loro che hanno raggiunto la salvezza difficile. Se ti manca il centro e il play titolare e l’assenza di Bonacini, per noi diventava un’occasione ghiottissima, ma l’hanno giocata per metterci in difficoltà. Anche noi ne sappiamo qualcosa di infortuni – sottolinea coach Mecacci – Ma i miei complimenti vanno anche ai miei ragazzi, che hanno interpretato la partita nella maniera giusta.

Avevamo avuto dei problemi in settimana ma oggi (ieri, ndr) in tanti hanno portato il mattoncino in maniera diversa: ovviamente la percentuale da tre punti ci ha dato una grossa mano, ma il dato che mi fa più piacere sottolineare è la percentuale da due, quando siamo riusciti ad aprire l’area siamo riusciti ad arrivare al ferro e anche ad andare in lunetta".

Ma non si ferma qui. "E’ una vittoria sicuramente importante perché noi, al contrario di Milano – aggiunge Mecacci – , non siamo ancora forse nemmeno vicini a raggiungere il nostro obiettivo, visto che la competitività del nostro girone si sta rivelando tale anche nella fase ad orologio.

Tutte le squadre impegnate nella corsa playoff continuano a vincere".

E questo rende più complessa la risalita, ma l’attuale situazione fa morale.

"E’ chiaro che una vittoria fuori casa aiuta sia il morale che la classifica. Adesso dobbiamo cominciare a spingere, ma il dato che ci vede con sette vittorie nelle ultime nove uscite che abbiamo fatto, è sicuramente molto importante".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su