Abbonamenti, il Modena settimo La Montagnani colleziona sold out

La campagna chiusa da poco a quota 6.023 ha portato in dote alla società gialloblù quattrocento tessere in più

di ALESSANDRO TRONCONE -
8 settembre 2023
Abbonamenti, il Modena settimo  La Montagnani colleziona sold out
Abbonamenti, il Modena settimo La Montagnani colleziona sold out

di Alessandro Troncone

Così come nella reale classifica di serie B, per la quale l’obiettivo del Modena è rimanere stabilmente tra le squadre che lotteranno per un posto nobile nella parte sinistra, anche nella graduatoria degli abbonamenti di questa nuova stagione i canarini sono riusciti ad essere tra le società che possono sorridere. Imbattibili, per chiunque, i numeri della Sampdoria. A Genova, nonostante la retrocessione e le mazzate ricevute in estate col pericolo di una possibile non iscrizione, sono 18.224 le tessere sottoscrivve per le gare casalinghe della squadra di Pirlo.

Medaglia d’argento per il Palermo, rivoluzionato e rinforzato dal mercato estivo con nomi di grande calibro: al ’Barbera’ si partirà sempre da una base di 11.819 e si toccherà quasi sempre i 15mila spettatori e oltre. Sul gradino più basso del podio c’è il Bari di Mignani, forse ancora scottato dal gol promozione di Pavoletti ma sono pur sempre 8.642 gli abbonati. Al quarto posto ecco il Parma con 7.361, al quinto posto la Reggiana con 6.483, al sesto la Cremonese con 6.033 e al settimo posto il Modena con i suoi 6.023 abbonati.

Circa 400 in più rispetto alla scorsa stagione, le tessere sottoscritte dai tifosi della squadra di Bianco, questa a testimoniare senza dubbio una rinnovata fiducia nell’operato della famiglia Rivetti supportato anche dai primissimi risultati attuali. Abbiamo già visto, con Ascoli e Pisa, quanto questo dato di base possa poi spingersi fino a 10mila spettatori. Ovvio che sarà sempre l’andamento della squadra di Bianco a condurre la linea del tifo canarino, il dato sempre confermato è al momento quello della curva Montagnani, sempre sold out.

In fondo a questa speciale classifica ci sono Venezia (846) e Cosenza (778). Non figurano i dati di Bresca e Lecco, naturalmente compromessi dalle vicende societarie di questa estate. Forse non si accontenterà di un settimo posto anche sul campo, ma il Modena ha mantenuto stabilmente la posizione di squadra tra le più ’abbonate’ del campionato di serie B. D’altronde, il bel colpo d’occhio dello scorso sabato è già dettaglio indicativo di come potranno andare le cose nel prossimo futuro.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su