Calcio a 5 Opes. Grill Park a forza otto, Bar Duomo sul velluto

Nel calcio italiano, il Grill Park vince 8-1 contro il Foto Express, mentre il Magik Pizza supera la Fonderia Zanetti 5-4. In Serie B, Exera batte il Tabacchi Levigatura Marmi 6-5. Il Bar Duomo trionfa 8-4 sulla Taverna di Guendalo in Serie C, mentre il Carni e Sapori sconfigge l'Amedeo Barber Shop 11-3 in Serie D.

19 febbraio 2024
Grill Park a forza otto, Bar Duomo sul velluto

Il Sushi Tokyo, al quarto successo di fila

In Serie A girone A dopo un primo tempo equilibratissimo, chiuso sull’1-1, il Grill Park dilaga e vince 8-1 contro il Foto Express: doppiette di Poltronieri, Audino e Inglesetti e reti finali di Sisti e Arveda. Il Magik Pizza rincorre per tutto il primo tempo la Fonderia Zanetti, la riagguanta prima dell’intervallo e con il gol Smajli a metà ripresa vince 5-4. Fonderia Zanetti che si porta sull’1-0, 3-1 e 4-2 con la doppietta di M. Letizia e le reti di G. Letizia e Greco; il Magik Pizza risponde con Armanino, per lui l’1-1 e il 4-4, Kupsi, il 2-3, e Alushi su punizione per il 3-4.

In Serie B Girone A Exera si porta sul 2-0 con Pedarzini e Panzetta, ma il Tabacchi Levigatura Marmi segna 5 reti di fila, chiude la prima frazione sul 3-2 e poi va sul 5-2 con i timbri di Rotatori, Cara, Zullo e Casoni. La partita sembra indirizzata, invece, prima ancora Pedarzini realizza il 3-5, poi si scatena Baroni che con 3 incursioni dalle retrovie la ribalta e regala la vittoria, 6-5, a Exera.

In Serie C esordio sul velluto del Bar Duomo, 8-4, alla Taverna di Guendalo, triplette di Poltronieri e Molinari. Bene anche un’altra delle big, il Sushi Tokyo, 5-3 agli Eroi di Arcadia con la doppietta di Rollo e la tripletta di Fontanesi; per gli Eroi di Arcadia a segno Ziosi, Giuliani e Pasquini. In Serie D, con l’Autofficina Lodi a riposo, prova d’autorità del Carni e Sapori, 11-3 all’Amedeo Barber Shop: pokerissimo di F. Boschiero, doppietta di Zanforlin, che apre e chiude le marcature, reti di M. Bertasi, Vergura, Vullo e Gozzi. La Termoidraulica Sgarzi mette sempre il naso avanti, ma Mamini ribatte per ben 4 volte per l’Asso di Cuori, il quinto vantaggio della Termoidraulica Sgarzi è quello buono, finisce 5-4: prime 2 reti di De Gruttola, poi Pelati e Ghiraldi nel primo tempo, la decide Nardini a metà ripresa. Fa la voce grossa il Sol de Montalto, 7-2 allìAutocarrozzeria Giudice: doppiette di G. Gatti e Carpanelli e reti di M. Gatti e Palmer; per l’Autocarrozzeria Giudice a segno Algeri e Onesti.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su