Calcio Serie D. Ciceri: "Al Sangiuliano servono punti ovunque»

SAN GIULIANO MILANESE Dopo il successo di misura contro il Fanfulla, che ha ridato un po’ di sorriso a seguito di...

16 dicembre 2023
Ciceri: "Al Sangiuliano servono punti ovunque"
Ciceri: "Al Sangiuliano servono punti ovunque"

Dopo il successo di misura contro il Fanfulla, che ha ridato un po’ di sorriso a seguito di un periodo complicato, il Sangiuliano City si riaffaccia in campionato per la sedicesima giornata del girone D di Serie D. Alle 15 si gioca la sfida in casa del Sant’Angelo, undicesimo a 19 punti con tre lunghezze di vantaggio sui gialloverdi. "Quella di Sant’Angelo è sicuramente una bella sfida per diversi motivi - dice in sede di vigilia il tecnico del Sangiuliano, Andrea Ciceri -. Noi in questo momento dobbiamo andare alla ricerca di punti su ogni campo e quindi anche al “Chiesa” dovremo cercare di uscire con un risultato positivo. Mi aspetto una partita che possa essere bella e vibrante non solo agonisticamente, ma anche a livello tecnico visto che loro sono una squadra che cerca sempre di giocare a calcio, oltre a produrre parecchio in fase offensiva come dimostrano in numeri".

In effetti, classifica alla mano, il Sangiuliano City ha subito venti reti e sono esattamente le stesse concesse dai padroni di casa della sfida odierna. In compenso, i ragazzi di Ciceri ne hanno segnate dodici e gli avversari il doppio, ventiquattro. Inoltre non hanno mai perso nelle ultime cinque partite, nelle quali hanno collezionato due successi e tre pareggi. "Siamo tirati - continua il tecnico - ma da questo punto di vista mi sento fiducioso perché la società ha compiuto un grande sforzo in questi anni con il settore giovanile e quindi c’è il sostegno dei ragazzi provenienti ad esempio dagli Allievi dell’anno scorso, con diversi Under del 2006 che stanno andando bene, sono bravi e hanno grandi prospettive. Tra un po’ di tempo si sentirà parlare di loro, anche se inevitabilmente è chiaro che nell’immediato hanno bisogno di tempo e apprendistato perché comunque sono appena all’inizio del loro percorso che li porterà a diventare dei calciatori veri".

M.T.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su