Calcio, Serie D girone B. Riparte l’Arconatese. Frena la Varesina

La Arconatese mantiene la testa della classifica con 41 punti, mentre la Varesina scivola al terzo posto. La Casatese si porta a ridosso della zona playoff, il Legnano torna alla vittoria e la Folgore Caratese scivola verso la zona pericolante. La Tritium pareggia ma resta al terzultimo posto.

21 dicembre 2023
Riparte l’Arconatese. Frena la Varesina
Riparte l’Arconatese. Frena la Varesina

ARCONATE (Milano)

Arconatese era e Arconatese resta. I bluoro riscattano lo stop interno contro il Desenzano imponendosi nella diciassettesima giornata per 3-1 sul campo della Clivense e conservano la testa della classifica con 41 punti. La Varesina pareggia per 1-1 sul campo del Piacenza e scivola al terzo posto, scavalcata dai veneti del Caldiero Terme vittoriosi per 1-0 in casa contro il Villa Valle. Il Legnano torna alla vittoria sconfiggendo per 2-0 la Virtus Ciserano Bergamo e fa respirare lievemente la sua graduatoria, mentre la Casatese strapazza al Voltini un Crema sempre più in crisi con il punteggio di 3-0 e si porta a ridosso della zona playoff con 26 punti.

Il Brusaporto si impone sul campo amico contro la Castellanzese per 2-0 assestandosi al sesto posto, mentre la Real Calepina espugna il campo del fanalino Ponte San Pietro per 1-0. Pareggio a reti bianche tra Desenzano e Caravaggio. La Folgore Caratese incappa nella terza sconfitta nelle ultime quattro gare e scivola verso la zona pericolante. Infine la Tritium dà ossigeno alla sua classifica sul campo dell’ambiziosa Pro Palazzolo pareggiando per 0-0 restando però sempre al terzultimo posto.

Cristiano Comelli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su