Calcio, serie d girone c. Il Breno rimonta ma col Chions è un pareggio inutile . Oggi sfida in zona salvezza per l’Atletico Castegnato

Il Breno ha conquistato un importante pareggio in casa del Chions, confermando la volontà di uscire dalla zona calda della classifica. La sfida è stata equilibrata e i camuni hanno reagito con concretezza, segnando la rete del definitivo 1-1. La giornata si concluderà con l'Atletico Castegnato-Adriese, un confronto diretto che i franciacortini non possono sbagliare per conquistare la salvezza.

21 dicembre 2023
Il Breno rimonta ma col Chions è un pareggio inutile . Oggi sfida in zona salvezza per l’Atletico Castegnato
Il Breno rimonta ma col Chions è un pareggio inutile . Oggi sfida in zona salvezza per l’Atletico Castegnato

BRENO (Brescia)

Tra le partite che hanno dato il via alla diciassettesima giornata del girone C di Serie D, che si concluderà oggi con due posticipi, si segnala il pareggio conquistato dal Breno (nella foto) in casa dei friulani del Chions. Una sfida delicata tra due squadre che hanno l’obiettivo della salvezza, terminata con un 1-1 che conferma la volontà della formazione di mister Bersi di uscire dalla zona calda della classifica. La strada per evitare la retrocessione rimane in salita per i camuni, ma la prova e la grinta messe in mostra lasciano ben sperare per il ritorno. In effetti, guardando quest’ultima gara del 2023, nonostante la voglia di vincere del Chions, il Breno non si è mai arreso ed ha centrato un risultato sul quale costruire la desiderata risalita nel ritorno. Il gol firmato al 30’ del primo tempo da De Anna per i friulani non ha disunito gli ospiti, che sono riusciti a reagire con grande concretezza, firmando prima dell’intervallo la rete del definitivo 1-1 con Verzeni.

Il turno che ha consegnato ufficialmente la corona di regina d’inverno ad una Clodiense sempre più lanciata (che ha visto salire a dodici i punti di vantaggio sul Treviso), si chiuderà oggi (alle 14.30) con il delicatissimo Atletico Castegnato-Adriese. Un confronto diretto che i franciacortini non possono sbagliare. La matricola di mister Guerra, infatti, deve dare fondo alle sue risorse per conquistare la vittoria che la porterebbe ad un solo punto dalla salvezza. Un regalo di Natale che i nerazzurri non possono mancare.

Luca Marinoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su