Carrarese-Ancona 1-0, l'urlo liberatorio ai “Marmi” arriva al minuto 97

Il neo entrato Zuelli segna il gol vittoria della Carrarese contro l'Ancona all'ultimo minuto di recupero

di GIANLUCA BONDIELLI -
15 ottobre 2023
Carrarese-Ancona (foto Delia)

Carrarese-Ancona (foto Delia)

Carrara, 15 ottobre 2023 – Vince all'ultimo tuffo la Carrarese che domina il match ma, seppur giocando un tempo in superiorità numerica, non riesce a trovare il gol se non all'ultimo minuto di recupero. Fasi iniziali della gara in alternanza con l'Ancona che si fa vivo per primo al 2' con Dutu che su corner di testa manda sopra la traversa dall'area piccola. La Carrarese risponde al 5' con un colpo di testa centrale di Panico imbeccato da Schiavi. I tiri di Paolucci (8') e di Palmieri (16') non fanno male. Il primo vero pericolo lo crea Capello al 20' intervenendo sotto misura su angolo ma Perucchini in uscita bassa ne stoppa la conclusione. Col passare dei minuti la Carrarese prende completamente la scena.

I dorici allentano un attimo la presa al 22' con Cioffi che si libera in area ma il tiro è facile preda di Bleve. Al 30' Belloni scodella per Panico la cui girata è parata da Perucchini. Gli azzurri iniziano a sfondare sia a sinistra che a destra dove Grassini al 32' crossa teso al 32' costringendo Perucchini all'intervento in due tempi. Al 37' gran lancio di Palmieri e stop perfetto di Panico sul cui pallonetto c'è la manona provvidenziale di Perucchini. Al 42' svolta del match con Peli, già ammonito per aver ritardato un fallo laterale, che si becca il secondo giallo per un fallo da dietro su Della Latta.

Prima del riposo, al 46', altra occasionissima per i marmiferi. Un cross di Belloni smarca in area Panico che scarica forte ma sul portiere. Nella ripresa l'Ancona bussa subito due volte costringendo nel giro di 3 minuti Bleve a volare due volte sui tiri di Paolucci e Cioffi. La Carrarese riprende a tessere la sua trama ma paradossalmente creando meno. Al 56' Panico su cross del solito Belloni chiama in causa Perucchini che poi al 73' anticipa Simeri in uscita. Al 78' il portiere ospite fa buona guardia anche sul tiro da fuori di Morosini. Il pari sembra scritto ma al 97' è Zuelli a cambiare il finale con un rasoterra secco e preciso che fa esplodere lo stadio dei Marmi.

CARRARESE 1 ANCONA 0  

CARRARESE (3-5-2): Bleve; Coppolaro, Di Gennaro, Imperiale; Grassini (75' Zanon), Palmieri (62' Morosini), Schiavi, Della Latta (58' Zuelli), Belloni; Capello, Panico (58' Simeri). A disp. Mazzini, Tampucci, Cartano, Illanes, Cerretelli, Sementa, Opoola, Giannetti. All. Dal Canto.

ANCONA (3-5-2): Perucchini; Marenco (90' Radicchio), Cella (68' Pellizzari), Dutu; Peli, Paolucci, Basso, Nador (68' Gavioli), Martina; Cioffi (57' Clemente), Spagnoli. A disp. Vitali, Testagrossa, Agyemang, Energe, Kristoffersen, Mattioli, Useini, Saco. All Donadel. Arbitro: Vogliacco di Bari; assistenti Biffi di Treviglio e Piatti di Como; quarto ufficiale Di Loreto di Terni.

Marcatori: 97' Zuelli.

Note: spettatori 1394 per un incasso di 9.187 euro; angoli 5-4; espulso al 42' Peli per doppia ammmonizione; ammoniti Nador, Capello, Paolucci, Clemente; recupero 2' e 8'.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su