Cena in Contrada. Ampia delegazione del Siena in Salicotto. E’ stata una serata perfettamente riuscita

Dopo la cena nella Contrada della Lupa, il Siena FC è stato ospite della Contrada della Torre. I giocatori hanno visitato la chiesa e il museo di Salicotto, concludendo con una cena insieme ai torraioli. Un'opportunità per la squadra di conoscere la loro nuova realtà e per i tifosi di conoscere i giocatori.

8 febbraio 2024
Ampia delegazione del Siena in Salicotto. E’ stata una serata perfettamente riuscita
Ampia delegazione del Siena in Salicotto. E’ stata una serata perfettamente riuscita

Dopo la brusca interruzione, voluta dalla precedente proprietà, sono riprese le cene in Contrada della Robur. Dopo la ‘serata bianconera’ svoltasi nella Lupa, una numerosa delegazione del Siena Fc, è stata ospite, martedì sera, della Contrada della Torre. I giocatori e lo staff tecnico hanno avuto modo di visitare la chiesa e il museo di Salicotto, attraverso una visita guidata, per poi concludere con la cena di rito insieme ai torraioli. A fare gli onori di casa il priore Massimo Bianchi e il presidente della società Elefante, Simone Signorini. A loro e "a tutte le persone presenti che hanno contribuito alla realizzazione di una serata all’insegna dei colori bianconeri e al mondo contradaiolo", i ringraziamenti del Siena Fc. Una bella opportunità, per la squadra, di conoscere la loro nuova realtà e per i tifosi contradaioli di conoscere chi ogni domenica scende in campo per onorare i colori della Balzana.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su