"Fezzanese, passo avanti"

Rolla soddisfatto dal pareggio a Genova col Ligorna. "Era importante fare punti"

12 marzo 2024
"Fezzanese, passo avanti"

Buon pari della Fezzanese sul campo del Ligorna (foto d’archivio)

"Per noi era molto importante ritornare a fare punti. La partita è stata preparata in questo modo lavorando un pochino sotto palla dato che sapevamo che i nostri avversari hanno un pregevole palleggio e sono un’ottima squadra soprattutto tra le mura amiche. Peccato perchè dopo che siamo andati in vantaggio il gol subito quasi immediatamente ci ha un pochino destabilizzato". L’allenatore della Fezzanese Cristiano Rolla fotografa così la partita che la sua squadra ha pareggiato per 1-1 sul difficile campo del Ligorna, nella 30ª giornata del girone A di serie D. "Il pareggio comunque secondo me è il risultato giusto per quello che si è visto in campo e ce lo teniamo stretto" prosegue Rolla che guarda ora ai prossimi impegni. "Adesso ci attendono delle partite importanti dove troveremo squadre che non fanno la partita come il Ligorna, quindi dobbiamo avere pazienza ed essere più cinici sotto porta. Anche a Genova abbiamo creato delle situazioni importanti ma non siamo riusciti a concretizzare".

Con il punto conquistato in terra genovese i verdi si mantiengono così all’undicesimo posto in graduatoria sempre con due sole lunghezze di vantaggio dalla zona playout, in un campionato che si fa sempre più complicato ed equilibrato con distacchi minimi tra le contendenti. I fezzanoti nelle otto partite che li separano dalla fine della stagione, dovranno migliorare la propria fase difensiva avendo subito finora ben 41 gol. Anche con il Ligorna una disattenzione difensiva da palla inattiva è costata il gol del pareggio pochi minuti dopo essere passati in vantaggio con il giovane Del Bello. Nel complesso i verdi hanno disputato una buona prova collettiva creando molto di più dei genovesi, attualmente al nono posto, colpendo anche un clamoroso palo, a portiere battuto con Fiori. La Fezzanese domenica prossima al ‘Luperi’ di Sarzana è attesa da un importante scontro diretto per la salvezza con il Chieri che la segue ad un solo punto.

Paolo Gaeta

Continua a leggere tutte le notizie di sport su