Il Camaiore può festeggiare. Perignano ancora ko. Terza sconfitta di fila

La Polisportiva Camaiore si impone sui Fratres Perignano con una vittoria di misura. I locali si portano in vantaggio con Geraci e Anzillotti, il Perignano accorcia con Ficarra ma Geraci ripristina il doppio vantaggio. Sciapi riapre i giochi ma il Camaiore resiste e porta a casa i 3 punti.

23 dicembre 2023
Perignano ancora ko. Terza sconfitta di fila
Perignano ancora ko. Terza sconfitta di fila

CAMAIORE

3

FRATRES PERIGNANO

2

CAMAIORE: Barsottini, Borgia, Crecchi, Anzillotti, Zambarda, D’Alessandro,Da Pozzo, Adami (12’ st Ricci), Geraci (31’ st Imbrenda), Biagini (36’ st Arnaldi), Kthella (12’ st Amico). All. Minichilli.

FRATRES PERIGNANO: Gliatta (1’ st Colucci), Gemignani, Pennini, Arvia, Gamberucci, Mancini, Zefi (31’ st Baggiani), Ficarra, Taraj (21’ st Raffi), Rosi (41’ st Guarente), Sciapi. All. Cristiani.

Arbitro: Poggianti di Livorno.

Marcatori: 5’ pt e 36’ pt Geraci, 16’ pt Anzillotti, 29’ pt Ficarra, 2’ st Sciapi.

CAMAIORE – I Fratres Perignano incappano nella terza sconfitta consecutiva rimediata sul terreno dello stadio comunale di Camaiore. Una sconfitta di misura per i rossoblù maturata nei primi venti minuti di gioco con un uno-due dei locali che hanno ipotecato la vittoria finale.

Per i rossoblu perignanesi era l’occasione per riscattare le ultime due sconfitte in campionato, a cui si può aggiungere anche l’eliminazione in semifinale in Coppa Italia di Categoria. Purtroppo il periodo negativo della squadra allenata da mister Cristiani persiste e sta pregiudicando il buon cammino fatto dalla squadra fino a qualche domenica fa. Per la Polisportiva Camaiore una vittoria di prestigio che la porta, in classifica, a scavalcare l’avversaria perignanese. La cronaca vede subito il Camaiore portarsi in vantaggio con un assist di Biagini per Geraci che segna il gol del vantaggio. Al 16’ i locali vanno al raddoppio con una conclusione dal limite di Arzillotti con la palla che colpisce il palo e finisce alla spalle di Gliatta. Al 29’ Ficarra riduce lo svantaggio del Fratres Perignano e riapre i giochi. Il Camaiore però al 36’ ripristina il doppio vantaggio ancora con Geraci che realizza praticamente a porta vuota approfittando di una uscita avventata di Gliatta. Inizio di ripresa di marca perignanese che porta al gol di Sciapi, al 2’, che è il più lesto ad avventarsi su una corta respinta di Barsottini su precedente tiro di Rosi. Al 5’ il Perignano sfiora il pareggio con una conclusione di Rosi. L’ultima occasione è per il Camaiore ma Ricci, appena entrato, mette sopra la traversa.

Pietro Mattonai

Continua a leggere tutte le notizie di sport su