Il Colombaro premia i suoi giovani atleti: grande festa con la consegna di otto borse di studio

Il Colombaro ha festeggiato la prima gara casalinga con la presentazione del settore giovanile e la consegna di borse di studio per il progetto "Studio Gioco Cresco - La formazione del calciatore pensante". Premiati lo sponsor Tecnord e il Comune di Formigine.

20 settembre 2023
Il Colombaro premia i suoi giovani atleti: grande festa con la consegna di otto borse di studio
Il Colombaro premia i suoi giovani atleti: grande festa con la consegna di otto borse di studio

La prima gara casalinga del Colombaro nel campionato di Prima categoria giocata domenica allo stadio ’Stefani’ (1-0 sul Polinago) è stata l’occasione per la grande festa del club arancione che ha presentato il settore giovanile e consegnato ad alcuni dei suoi giovani atleti le borse di studio all’interno del progetto ’Studio Gioco Cresco - La formazione del calciatore pensante’. Alla presenza di un grande pubblico la società ha presentato le squadre dai 2018 ai 2007 e poi ha con segnato le borse di studio a Mathias Gatti, Mattia Martinelli, Andrea Lauriola e Francesco Leonelli per le elementari, Kevin Barbieri e Teodor Timis per le medie e Andrea Verati e Matteo Sacchetti (nella foto) per le superiori. Hanno premiato lo sponsor Tecnord, rappresentato da Carmen Miceli, mentre per il Comune di Formigine erano presenti la vice sindaco Simona Saracino e l’assessore allo sport Marco Biagini. Il progetto didattico ’Studio Gioco Cresco - La formazione del calciatore pensante’ è stato lanciato dal Colombaro nel 50esimo anno dalla nascita del club e nasce per occuparsi non solo del miglioramento tecnico, tattico e atletico dei ragazzi, ma soprattutto della loro formazione scolastica ed educativa. Le borse di studio (importi da 500 a 150 euro) sono state assegnate ai ragazzi che hanno superato l’anno scolastico senza carenze negli apprendimenti, con una valutazione media pari o superiore a 8,50 decimi e hanno partecipato ad almeno l’85% degli allenamenti, rispettando alcune norme come, l’utilizzo del giusto abbigliamento fornito dalla società, il rispetto delle strutture ed attrezzature e il comportamento nei confronti dei compagni e dello staff tecnico.

d.s.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su