Il Follonica Gavorrano va. In Versilia basta un tempo

Real Forte Querceta battuto 2-1 dai minerari che rafforzano il terzo posto

18 dicembre 2023
Il Follonica Gavorrano va. In Versilia basta un tempo
Il Follonica Gavorrano va. In Versilia basta un tempo

Regoli e Pignat: ed il Follonica Gavorrano sbanca il campo del Real Forte Querceta e sale a quota 33 punti in classifica, guadagnando altri due punti sulla Pianese e sul Seravezza che avevano impattato sabato. Minerari terzi al termine di una vittoria, 2-1, meritata. La prima occasione è per il Follonica Gavorrano e arriva al 5’ con Pino, che dal limite calcia centrale. Al 7’ ci prova anche Regoli dalla lunga distanza, anche in questo caso Gatti è attento e blocca centralmente. Al 17’ il Follonica Gavorrano passa in vantaggio: Bucchioni perde una palla sanguinosa sulla propria trequarti, che arriva direttamente a Regoli. Il numero 30 scarta un avversario e deposita in rete per il gol dello 0-1. Al 28’ il Follonica Gavorrano trova anche il raddoppio: Lo Sicco su calcio di punizione trova la testa di Pignat, che batte Gatti dall’interno dell’area piccola e allunga il divario tra le due squadre. La ripresa si apre con l’ingresso di Mencagli al posto dell’autore del primo gol Vieri Regoli, uscito per precauzione dopo una botta alla caviglia. I primi 10 minuti del secondo tempo scorrono senza particolari sussulti. Al 20’ il Real Forte Querceta accorcia le distanze con Pegollo, che deposita la palla in rete sull’azione personale di Gabrielli. Al 30’ Pignat va vicino alla doppietta personale, impattando di testa un cross di Lo Sicco su calcio piazzato. La palla termina alta sopra la traversa. Nel recupero il Real Forte Querceta si rende pericoloso con Meucci, che calcia alto sopra la traversa.

REAL FORTE QUERCETA: Gatti, Bucchioni, Michelucci, Gemmi, Tognarelli (17’ st Masi), Ndiaye, Meucci, Pecchia, Pegollo, Podestà, Giuliani. All. Buglio.

FOLLONICA GAVORRANO: Filippis, Ceccanti, Pignat, Dierna, Grifoni (35’ st Souare), Pino (36’ st Modic), Masini (15’ st Botrini), Barlettani, Lo Sicco, Ampollini, Regoli (1’ st Mencagli). All. Masi.

Arbitro: Esposito di Ercolano.

Reti: 17’ Regoli, 28’ Pignat, 20’ st Pegollo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su