Il Grifone pensa in grande. A San Giovanni per vincere

Per i supporter maremmani biglietti nominativi ed esclusivamente in prevendita

24 febbraio 2024
Il Grifone pensa in grande. A San Giovanni per vincere

La grinta in panchina di mister Malotti sarà fondamentale anche contro la Sangiovannese

Cresce l’attesa tra gli sportivi maremmani per il derby in programma domani, inizio alle 14,30, sul terreno dello stadio comunale "Virgilio Fedini" dove si affronteranno gli azzurri della Sangiovannese ed i biancorossi del Grosseto. Rivalità accesa tra le due tofiserie, per questo l’Osservatorio per le manifestazioni sportive del Ministero dell’Interno ha deciso la vendita dei biglietti nominativi per i supporter maremmani esclusivamente in prevendita. A questo proposito la vendita dei biglietti è prevista oggi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 al Bar Tripoli di via Tripoli e al Centro sportivo di Roselle. Domani il botteghino dello stadio aretino rimarrà chiuso. I biancorossi di mister Malotti rinfrancati dalla vittoria ottenuta nel derby contro il Follonica Gavorrano sono fiduciosi nell’allungare la serie di successi. Il nuovo "modulo" con la difesa iniziale a quattro, anche se mister Malotti non vuole sentire parlare di questi termini, sicuramente ha portato effetti positivi alla manovra biancorossa improntata alla "fase offensiva" con la speranza di "fare la partita" e "non subire la manovra degli avversari". Un derby quello con la Sangiovannese che domani vedrà un protagonista particolare fra le fila dei locali dove è approdato a gennaio l’attaccante biancorosso Niccolò Rotondo. A dirigere questa partita è stato designato l’arbitro Ciro Aldi della sezione di Lanciano; assistenti Paolo Cmilli di Roma 1 e Andrea Scionti.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su