Il Poggibonsi chiede strada al Mobilieri Ponsacco. Calderini: "Serve una prestazione convincente"

Poggibonsi affronta i Mobilieri Ponsacco, con l'obiettivo di riscattarsi dal recente colpo a vuoto. Mister Calderini sceglie lo schieramento più adatto per contrastare i rivali. Dirige l'incontro Matteo Dini di Città di Castello.

1 ottobre 2023
Il Poggibonsi chiede strada al Mobilieri Ponsacco. Calderini: "Serve una prestazione convincente"
Il Poggibonsi chiede strada al Mobilieri Ponsacco. Calderini: "Serve una prestazione convincente"

In campo al Lotti i Mobilieri Ponsacco, per cercare di ostacolare il cammino di un Poggibonsi deciso a riscattarsi dal recente colpo a vuoto. Ieri la rifinitura da parte di mister Calderini e dei componenti del suo staff, per individuare lo schieramento più idoneo a fermare i rivali di turno, ostici anche per tradizione come rivelano e testimoniano gli esiti di tanti precedenti nell’arco dei decenni e in più di una categoria. "Sappiamo delle difficoltà che dovremo affrontare, davanti a un team che possiede valide individualità - spiega Calderini - ma occorrerà soprattutto esprimerci al massimo per la durata intera della sfida e in tutte le fasi, difensiva come offensiva. Servirà una prestazione convincente, con la consapevolezza da parte nostra dell’importanza della posta per vivere con tranquillità le fasi che precederanno le ulteriori prove da tenere presenti nel calendario". Unico assente anche oggi nella rosa del Poggibonsi, il giovane Sebastiano. Scelte di formazione di avvio presumibilmente già compiute ad opera di Stefano Calderini, alla luce degli esiti nell’arco della settimana preparatoria presso gli impianti di viale Marconi. Il tecnico si prende comunque anche la mattinata odierna a disposizione, come di consueto, per eventuali variazioni last minute nello schieramento da sistemare al cospetto dei Mobilieri. Non sembra da escludere al momento il ritorno fra i titolari di elementi che nella trasferta di Ghivizzano con il GhiviBorgo avevano conosciuto un utilizzo in forma part time durante la ripresa. I Mobilieri Ponsacco si avvolgono dall’estate della guida al timone di Carlo Caramelli. Per lui un ritorno al Lotti, da avversario, a distanza di ben sedici anni dalla sua ultima esperienza sulla panchina dei Leoni, nella allora serie C2. Dirige l’incontro, quarta giornata, Matteo Dini di Città di Castello. Assistenti, Pietro Serra di Tivoli e Marco Bosco di Roma 2.

Poggibonsi: Pacini, Di Paola, Rocchetti, Mazzolli, Cecchi, Borri, Bigozzi, Camilli, Motti, Gistri, Barbera.

Paolo Bartalini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su