Il Terranuova all’assalto. Becattini punta al riscatto

Eccellenza: i biancorossi in casa contro la Fortis Juventus nell’anticipo. Un passaggio cruciale prima della finalissima di coppa Italia regionale.

di TERRANUOVA -
3 febbraio 2024
Il Terranuova all’assalto. Becattini punta al riscatto
Il Terranuova all’assalto. Becattini punta al riscatto

di Francesco Tozzi

Il Traiana torna oggi tra le mura amiche del Matteini per cercare la vittoria contro la Fortis Juventus, avversario da non sottovalutare. Finora le statistiche parlano chiaro: il club di piazza Coralli risulta ancora imbattuto in casa e davanti ai tifosi terranuovesi vuole riprendere il proprio cammino. Con il Siena una eventuale sconfitta era stata messa in conto. Domenica scorsa i valdarnesi sono andati sotto di un gol a pochi minuti dal fischio d’inizio per un’ingenuità commessa da Saitta su un retropassaggio. Ma per il resto della gara, sul fronte delle prestazioni, i ragazzi di Becattini sono riusciti a tenere testa alla Robur. Quella di oggi è una prova fondamentale, che precede lo storico appuntamento di mercoledì 7 febbraio con la finale di Coppa Italia Dilettanti contro lo Sporting Cecina al Bozzi di Firenze. In palio ci sarà il trofeo regionale e l’accesso alla fase nazionale.

Tornando al presente, contro la compagine del Mugello il tecnico biancorosso dovrà fare a meno di Privitera, sanzionato dal giudice sportivo con una giornata di squalifica. Si tratta di un giocatore importante a centrocampo. All’andata, contro i biancoverdi il era inciampato allo stadio Romanelli di Borgo San Lorenzo, subendo una sconfitta per 1-0, la seconda dall’inizio del campionato dopo quella di Castiglion Fiorentino.

COSÌ IN CAMPO (ore 14,30)

TRAIANA (4-2-3-1): Antonielli, Cappelli, Bega, Cioce, Saitta, Mannella, Mascia, Taflaj, Ortiz Lopez, Massai, Sacconi. A disposizione: Fedele, Arnetoli, Minatti, Petrioli, Saputo, Marini, Viganò, Ceppodomo. Allenatore: Becattini. FORTIS JUVENTUS (3-5-2): Morandi, Busce, Zoppi, Betton, Marucelli, Gurioli, Mearini, Noferi, Piazze, Torricelli, Morozzi. A disposizione: Moretti, Calzolai, Salvadori, Baggiani, Paternò, Lobosco, Parrini, Niccoli, Razzauti. Allenatore: Magera.

Arbitro: Argenti di Grosseto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su