L’intervista: Giuseppe Agostinone. "Qui mi sento veramente come a casa. Creata tutti insieme una bella famiglia»

Giuseppe Agostinone elogia il Siena per la promozione in Serie D, sottolineando l'importanza del contributo di ogni membro e auspicando un futuro ancora più brillante.

29 marzo 2024
"Qui mi sento veramente come a casa. Creata tutti insieme una bella famiglia"

Giuseppe Agostinone elogia il Siena per la promozione in Serie D, sottolineando l'importanza del contributo di ogni membro e auspicando un futuro ancora più brillante.

"Come ho detto anche altre volte, a Siena mi sento come a casa e sono contento che ognuno di noi abbia dato qualcosa di sé per creare questa famiglia. E sono contento anche che tutti insieme siamo riusciti a raggiungere questo grande risultato". A prendere la parola, durante la cena per la promozione del Siena in Serie D, nella sede del Siena Club Fedelissimi, Giuseppe Agostinone (nella foto nel giorno della laurea). Uno dei bianconeri simbolo di questa stagione che sta volgendo al termine, uomo spogliatoio, giocatore che ha messo a disposizione della Robur e dei compagni, tutta la sua esperienza, nonostante in campo non abbia sempre trovato spazio, penalizzato dall’utilizzo obbligatorio delle quote. "Ma questo successo – ha aggiunto il difensore – deve essere soltanto l’inizio: mi auguro che il prosieguo di questa avventura sia ancora più bello e affascinante".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su